Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La classe 4° pittorica ha analizzato la superficialità dello stereotipo Barbie

"QUESTA NON È UNA BARBIE", LA MOSTRA ALLO SPAZIO PARAGGI

Inaugurazione sabato 4 febbraio nella sede di via Pescatori


TREVISO - “Questa non è una barbie”: sabato 4 febbraio ore 18 allo Spazio Paraggi verrà inaugurata la nuova mostra in collaborazione con la classe 4° pittorica del Liceo Artistico.

I ragazzi della classe con il coordinamento della loro insegnante Roberta Campo dall'Orto hanno potuto pensare al soggetto, realizzare le opere e seguire anche l'aspetto grafico della comunicazione dell'iniziativa.
Le opere, rappresentate rigorosamente a mezzo busto, sono realizzate a gessetto, materia effimera e poco durevole, con l'obiettivo di sottolineare la superficialità dello stereotipo Barbie.

Attraverso l'arte, la mostra si propone di dimostrare che ogni donna, a prescindere dalla sua attività, condizione sociale o aspetto esteriore ha un'identità e una personalità che la distingue e la rende unica.

Per ulteriori informazioni:
Spazio Paraggi
Via Pescatori, 23, 31100 Treviso
Tel/fax: 0422 1723485
e-mail: info@spazioparaggi.it
Facebook: Spazio Paraggi associazione