Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/253: A PERTH UN TORNEO DALLA FORMUALA SPETTACOLO

Nel divertente Handa World Super 6 si impone Ryan Fox


PERTH - È rimasto in Australia l’European Tour, seconda tappa consecutiva in quel Continente, nella stagione 2019; si disputa il divertente “ISPS Handa World Super 6 Perth”, terza edizione di uno dei tornei innovativi, valido anche per l’Asian Tour, con formula...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Confronto su natura e fututo, caccia e cacciatori

CHIUSURA STAGIONE CACCIA: LAV FESTEGGIA

Sabato 4 febbraio dalle 15 alle 19 alla Loggia dei Cavalieri


TREVISO - LAV festeggia la chiusura della stagione della caccia: sabato 4 febbraio dalle ore 15 alle 19 alla Loggia dei Cavalieri a Treviso.

Lo scopo della manifestazione è di parlare di natura e futuro, di confrontarsi sul tema della caccia e dei cacciatori, quotidianamente fonte di polemiche innescate anche a causa delle recenti disposizioni legislative in tema di disturbo dell'attività venatoria volute dalla Regione Veneto.

“E’ il momento di festeggiare – sostiene LAV - perché finalmente gli animali selvatici potranno vivere la loro vita. Perché i cittadini che vivono nelle zone aperte alla caccia (circa l’80% di tutto il territorio) potranno nuovamente godere delle loro proprietà, perché finalmente ciclisti, podisti, cercatori di funghi, escursionisti potranno riprendere a fruire dell’ambiente naturale amandolo così come lo amiamo tutti noi: senza piombo e senza spari! Vogliamo affrontare i temi ambientali ed etici inerenti alla pratica venatoria, discutere di caccia e di cacciatori… con il contributo di tutti.”

Alla manifestazione sono stati invitati politici e amministratori regionali, provinciali e comunali affinché intervengano portando il loro punto di vista e il loro contributo. Parteciperà all'iniziativa anche Donatella Rettore che da sempre si è dimostrata sensibile alle istanze animaliste. Hanno aderito e saranno presenti anche CPV, LAC, LIPU e OIPA.

All'evento che ha avuto il patrocinio del Comune di Treviso sono invitate le associazione di volontariato e tutti i cittadini.
Dalle 15 un artista di strada intratterrà i più piccoli e a partire dalle 16 musica fino alle 19.