Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il ricordo del direttore generale Francesco Benazzi

IL SALUTO A ELVINA BERNARDI DAI COLLEGHI DELL'EX ULSS7

Nel 2016 era stata insignita del Premio Civilitas


CONEGLIANO - “Una persona generosa, che si è sempre adoperata per gli altri”: così ricordano Elvina Bernardi, 63 anni, i colleghi dell’ex Ulss 7 che hanno lavorato al suo fianco.

Elvina, Premio Civilitas nel 2016, si è spenta mercoledì in ospedale, dove un breve ricovero. La malattia, che lei ha sempre combattuto senza mai perdere né il sorriso né la sua infinità disponibilità, l’aveva colpita un paio d’anni fa.

All’Ulss era approdata il 1 aprile del 1999 , dopo aver lavorato presso il Comune di Conegliano. Dopo aver svolto, per un periodo, l’attività di assistente sociale presso il servizio Disabilità Età Adulta, era passata al Servizio Sociale Ospedaliero e, successivamente, al Distretto.

Una persona eccezionale, prima ancora che una validissima dipendente della nostra Azienda – la ricorda il Direttore Generale, Francesco Benazzi –. Si è sempre presa carico delle situazioni più difficili in ambito sociale, un’attenzione particolare l’aveva dedicata ai malati di Alzheimer: era sempre disponibile, quando si trattava di prendersi cura di qualcuno, o di affrontare un caso complesso, anche oltre l’orario di servizio”.

“Ha sempre lavorato credendo pienamente nella persona, nei suoi valori, indipendentemente dalla cultura, ceto sociale, razza e religione”, si legge nelle motivazioni del suo Premio Civilitas.
Elvina lascia il marito, Antonio Meneghetti, e due figlie, Marta e Sara. I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio alle 15 in Duomo a Conegliano, suo comune di residenza