Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'imprenditore conduce l'azieda Arper di Monastier

UN TREVIGIANO ALLA GUIDA DELLE INDUSTRIE ITALIANE DELL'ARREDAMENTO

Claudio Feltrin eletto presidente nazionale di Assarredo


MONASTIER - L’assemblea generale di Assarredo, una delle più importanti associazioni di FederLegnoArredo, ha nominato l'imprenditore trevigiano Claudio Feltrin presidente per il triennio 2017-2019.
Feltrin è alla guida della Arper, azienda di Monastier, specializzata in sedie, tavoli e altri mobili di design. Quattro le parole chiave su cui ha affermato di voler improntare la sua presidenza: "Ascolto, trasparenza, competitività e internazionalizzazione". Valori che l’imprenditore ha adottato, diffuso e sviluppato nell’azienda veneta Arper, che ha fondato e diretto con la famiglia a partire dalla fine degli anni ‘80.
Alla base del programma la consapevolezza del valore dell’internazionalizzazione e la volontà di ascolto degli imprenditori e delle imprese di Assarredo, con l’obiettivo di sviluppare dinamiche associative che sappiano supportare le aziende in un contesto di globalizzazione complesso e molto competitivo come quello attuale, per valorizzare e tutelare una delle eccellenze dell’italianità nel mondo.
"Ringrazio tutti i colleghi associati - sono le prime dichiarazioni di Feltrin dopo l'elezine - per la fiducia che hanno riposto in me con il loro voto. Mi metterò da subito al lavoro perché le linee guida definite nel mio programma si traducano in obiettivi concreti, che perseguiremo insieme, condividendo idee e percorsi. La nostra Associazione rappresenta le eccellenze dell’industria dell’arredo, un settore per il quale in nostro Paese costituisce un riferimento indiscusso in tutto il mondo. Sarà quindi nostra priorità assicurare che le imprese italiane del Mobile possano esprimere al meglio la loro capacità imprenditoriale e creativa sullo scenario internazionale. Sono onorato di raccogliere il testimone del presidente Giovanni Anzani, che ringrazio per l’insostituibile contributo che ha dato ad Assarredo con la sua guida e faccio i miei auguri al presidente designato di Federlegno Orsini."