Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato 11 febbraio a Conegliano per lui 36 km alle 9.30 dalla sede dell'Atletica Silca

TREVISO MARATHON, CORRI CON IGOR CASSINA

Il campione olimpico di Atene 2004 all'ultimo test lungo prima del 5 marzo


CONEGLIANO - Questa volta i chilometri, in attesa dell'esordio sui 42,195 km, saranno 36. Questa la distanza che Igor Cassina percorrerà sabato 11 febbraio insieme all'allenatore Roberto Cignarale e ai podisti che vorranno accompagnarlo per il terzo e ultimo appuntamento del "Corri con Igor" in preparazione del debutto alla Treviso Marathon di domenica 5 marzo.

Dopo il successo dell'ultimo allenamento collettivo, quello di sabato 21 gennaio, quando circa 50 runner si erano radunati nella sede dell'Atletica Silca Conegliano per accompagnare l'ex ginnasta, campione olimpico di Atene 2004 alla sbarra, ora il terzo incontro, un test sui 36 chilometri.

"Sabato, con il terzo allenamento collettivo, al quale spero partecipino in tanti come l'ultima volta, avremo la possibilità di affrontare insieme l’ultimo lungo, su una distanza, i 36 chilometri, che ci proietterà vicino alla meta - commenta Igor Cassina - l’obiettivo, concordato con il mio allenatore Roberto Cignarale, è quello di completare una mezza maratona a un ritmo di 20-30” più veloce rispetto al ritmo gara fissato per la maratona. Fino a oggi posso dire che le aspettative non sono state disattese, sono riuscito a correre 4’00” al chilometro sulle ripetute, 47’ sui 10 chilometri… e proprio domenica 5 febbraio nella piovosissima Portofino, ho partecipato alla Mezza Maratona Internazionale delle Due Perle, portando a casa un ottimo risultato, ovvero correndo a 5’00” al chilometro. La mezza maratona mi piace come distanza, forse è la mia preferita ma aspetto a dirlo".

Il ritrovo è fissato alle ore 9 sempre nella sede dell'Atletica Silca Conegliano in via Maset 16/A (zona stadio comunale), con partenza prevista per le ore 9.30. Il percorso sarà prevalentemente pianeggiante su varie distanze (sarà aperto a tutti i podisti, anche a chi non sta preparando la maratona, e si completerà su giri da 10, 15, 20, 30 e 36 km). Sono previsti ristori in partenza e arrivo e lungo il percorso, deposito borse e possibilità di usufruire degli spogliatoi e delle docce nella sede dell'Atletica Silca.

Il percorso scelto dagli insegnanti di educazione fisica e tecnici Fidal di atletica leggera, Luciano Zanardo e Piero Faganello, istruttori del settore master dell'Asd Treviso Marathon, si sviluppa principalmente nella zona dei San Fris a Soffratta di Mareno. In gran parte asfaltato (c’è solo un tratto sterrato di circa 1,7 km, che è scorrevole anche in condizioni di maltempo) e lontano dal traffico, il tracciato offrirà al gruppo la possibilità di allenarsi in tutta tranquillità.

Il tecnico Cignarale è a disposizione per tutti coloro che volessero, pronto a costruire un programma di allenamento ad hoc, come il “metodo NeXt 42,195”.
Per informazioni e prenotazioni scrivere a iscrizioni@trevisomarathon.com o contattate direttamente Cignarale ai seguenti recapiti: roberto.cignarale@nextrunningtorino.it oppure 3930218503.

Galleria fotograficaGalleria fotografica