Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Informazioni, ma anche fumetti sul precariato e lancio di palloncini

REFERENDUM POPOLARI, LA CGIL LANCIA LA CAMPAGNA PER IL SÌ'

Appuntamento sabato in piazzale Burchiellati a Treviso


TREVISO - Parte da Treviso la campagna della Cgil provinciale per il Sì ai referendum popolari proposti dal sindacato,  a sostegno della Carta dei Diritti Universali del Lavoro.
Il primo appuntamento, in contemporanea con le altre città d'Italia, è in programma sabato prossimo nel capoluogo: dalle 10 alle 12.30, in piazzale Burchiellati - largo Manzoni, sarà allestito un gazebo informativo e Paolo Gallina, il 29enne fumettista trevigiano, illustrerà dal vivo il mondo del precariato. L’iniziativa si concluderà con un colorato lancio di palloncini. Nella stessa mattina di sabato un banchetto sarà presente anche a Conegliano in via Giuseppe Mazzini. Nel corso della prossima settimana, invece, sarà il turno di Oderzo, nella mattina di mercoledì 15, e di Castelfranco Veneto, sabato 18, in piazza Giorgione e di fronte alla Coop. Poi la settimana successiva la Cgil sbarcherà a Montebelluna.
"Una proposta quella della Carta e dei referendum  - rimarca il segretario provinciale Giacomo Vendrame - che vuole dare speranza e fiducia al mondo del lavoro, in particolare i giovani".
Due i quesiti promossi dalla Confederazione: il primo per l’abrogazione dei voucher, che come li ha definiti il leader della Cgil trevigiana sono uno strumento "abusato e depauperante che andrebbe totalmente rivisto a favore di una riforma per una contrattualizzazione pulita ed esplicita che regolamenti il lavoro occasionale". Il secondo per la responsabilità in solido negli appalti, che come sottolinea Vendrame "riguarda migliaia di lavoratori nel nostro territorio, non stiamo parlando di un fenomeno marginale come qualcuno ha sostenuto".