Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Torna il Pro 12 con un match di grande richiamo

BENETTON-LEINSTER OGGI ALLE 13.30 A MONIGO

Ancora problemi di formazione per Crowley


TREVISO - Si rivede il Pro 12, si rivedono i Leoni. All’ora del digestivo l’Italia-Irlanda di ieri avrà un’appendice con il match contro il Leinster, attualmente al terzo posto, 10 vittorie su 13 gare ed indubbiamente una delle supercorazzate della Lega. Cosa potrà opporre questo Benetton al solito devastato dalle assenze non è ancora chiaro: l’ultima apparizione, oltre il giorno della Befana fa a Newport, fu un misero 8-26 maturato tutto nella ripresa: da allora due sono andati sotto i ferri, Zanni e Barbini, e per loro la stagione è finita; altri sono rientrati ma i nomi che restano fuori sono altisonanti. Con gli indisponibili Crowley potrebbe farci un altro XV, visto che sono 16: Allan, Barbini, Benvenuti, Bronzini, Esposito, Ferrari, Filippetto, Fuser, Gega, Gori, Hayward, McLean, Morisi, Steyn, Traore, Zanni. In bocca al lupo

BENETTON Odiete; Pratichetti, Iannone, Sgarbi, Sperandio; McKinley, Tebaldi; Barbieri, Budd, Lazzaroni; Paulo, Gerosa; Pasquali, Bigi, Zani. A disp. Giazzon, Quaglio, Zanusso, Minto, Zanini, Francescato, Tagicakibau, Buondonno. All. Crowley.
LEINSTER Kirchner; A. Byrne, O’Loughlin, Reid, D. Kearney; R. Byrne, Gibson-Park; Conan, Leavy, Ryan; Nagle, M. Kearney; Bent, Strauss, Dooley. A disp. J. Byrne, Porter, Ross, Molony, Timmins, McGrath, Carbery, Daly. All. Cullen.
ARBITRO: Jones (Galles)