Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervō il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Giavera esordio disastroso nella nuova squadra biancoceleste

SANDONĀ IMPIETOSO, IL TREVISO NE PRENDE 10

Tripletta di Corvaglia, doppiette di Beccia e De Freitas


GIAVERA DEL MONTELLO - L'esordio del nuovo Treviso, quello che dovrebbe raggiungere la salvezza per mantenere la categoria, è stato quanto di più disastroso si potesse immaginare. 6 gol nel primo tempo, 4 nella ripresa, con la bella rete di Turco a chiudere un pomeriggio molto triste, caratterizzato anche dalla contestazione di alcuni ultras biancocelesti, che sotto l'occhio vigile dei Carabinieri se la sono presa soprattutto con Giulio Biasin, il procuratore accusato di lavorare per Tiziano Nardin. In settimana è stato promesso arriveranno altri giocatori per rendere la rosa un po' più competitiva. Certo, se il buongiorno si vede dal mattino la salvezza per questo Treviso appare sempre più un miraggio.

TREVISO-SANDONA' 1-10
TREVISO (4-4-1-1):
Montesi 8: Arnautu 5.5, Kastrati 5, Kodato 6, Rosina 6; Romano 5, Flavio 5 (15' st Spirindelli 5.5), Carifi 6 (1' st Dindane), Turco 6.5; Dzaferi 5; Amato 5 (1' st Oulomi 5.5). A disp. Bianco, Perna, Manganiello. All. Bianconi.
SANDONA' (4-4-2): Pavanello 6; Modolo 6, De March 6, Beccia 7, Brichese 6.5; Cibin 7, Scroccaro 6.5 (1' st Pellizzaro 5), Maistrello 6 (27' st Brunello sv), Favret 6 (1' st Bortolotto 6); De Freitas 7, Corvaglia 7. A disp. Memo, Costantini, Leorato, Uliari. All. Tossani.
ARBITRO: Albano di Venezia (5)
MARCATORI Pt 7' De Freitas, 16' e 30' Corvaglia, 35' Beccia, 37' Corvaglia, 39' De Freitas. St 22' Cibin, 26' Beccia, 30' Cibin, 33' aut. Kastrati, 38' Turco.
NOTE Giornata serena, campo in buone condizioni. Ammonito Pellizzaro. Angoli 9-1 per il Sandonà. Spett. 200. Rec. pt 2', st 2'.