Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Giavera esordio disastroso nella nuova squadra biancoceleste

SANDON└ IMPIETOSO, IL TREVISO NE PRENDE 10

Tripletta di Corvaglia, doppiette di Beccia e De Freitas


GIAVERA DEL MONTELLO - L'esordio del nuovo Treviso, quello che dovrebbe raggiungere la salvezza per mantenere la categoria, è stato quanto di più disastroso si potesse immaginare. 6 gol nel primo tempo, 4 nella ripresa, con la bella rete di Turco a chiudere un pomeriggio molto triste, caratterizzato anche dalla contestazione di alcuni ultras biancocelesti, che sotto l'occhio vigile dei Carabinieri se la sono presa soprattutto con Giulio Biasin, il procuratore accusato di lavorare per Tiziano Nardin. In settimana è stato promesso arriveranno altri giocatori per rendere la rosa un po' più competitiva. Certo, se il buongiorno si vede dal mattino la salvezza per questo Treviso appare sempre più un miraggio.

TREVISO-SANDONA' 1-10
TREVISO (4-4-1-1):
Montesi 8: Arnautu 5.5, Kastrati 5, Kodato 6, Rosina 6; Romano 5, Flavio 5 (15' st Spirindelli 5.5), Carifi 6 (1' st Dindane), Turco 6.5; Dzaferi 5; Amato 5 (1' st Oulomi 5.5). A disp. Bianco, Perna, Manganiello. All. Bianconi.
SANDONA' (4-4-2): Pavanello 6; Modolo 6, De March 6, Beccia 7, Brichese 6.5; Cibin 7, Scroccaro 6.5 (1' st Pellizzaro 5), Maistrello 6 (27' st Brunello sv), Favret 6 (1' st Bortolotto 6); De Freitas 7, Corvaglia 7. A disp. Memo, Costantini, Leorato, Uliari. All. Tossani.
ARBITRO: Albano di Venezia (5)
MARCATORI Pt 7' De Freitas, 16' e 30' Corvaglia, 35' Beccia, 37' Corvaglia, 39' De Freitas. St 22' Cibin, 26' Beccia, 30' Cibin, 33' aut. Kastrati, 38' Turco.
NOTE Giornata serena, campo in buone condizioni. Ammonito Pellizzaro. Angoli 9-1 per il Sandonà. Spett. 200. Rec. pt 2', st 2'.