Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Senza le dimissioni dell'attuale presidente la situazione è bloccata

TREVISO ANCORA IN IMPASSE TIZIANO NARDIN NON MOLLA

Se Nardin se ne va società gestita da Dondi e Bisogno


TREVISO - Sembrava che la situazione si fosse finalmente sbloccata o che fosse sul punto di esserlo, invece niente di tutto ciò. Il Treviso Calcio è ancora nelle mani di Tiziano Nardin. Tutti stanno ancora aspettando che Nardin si faccia da parte, conditio sine qua non per permettere il passaggio di proprietà. Appena Nardin presenta le dimissioni al Comitato Veneto, e lo deve fare in queste prossime ore, l’ACD Treviso avrà un nuovo presidente, Isidoro Dondi, a cui si affiancherà Stefano Bisogno. Infatti l’avvocato ferrarese Massimiliano Vissoli, che aveva avuto il 3 novembre 2016 le dimissioni di Nardin padre e figlio ma non riconosciute dalla FGIC, successivamente si era a sua volta dimesso a favore di Dondi. Dondi e Bisogno perciò sono già d’accordo nel dividersi equamente la gestione del club almeno fino a giugno ma, chiaro, se Nardin non se ne va, e deve farlo adesso, salta tutto ed i giocatori verranno rilasciati. Domani mattina il procuratore Giulio Biasin e Claudio Dondi andranno a casa di Nardin sperando di strappargli finalmente il sì delle sue dimissioni.