Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato 18 febbraio ore 20 presso il Centro polifunzionale

AMATRICIANA PER IL CENTRO ITALIA A MIANE

I proventi saranno consegnati direttamente al sindaco di Montemonaco


MIANE -Una amatriciana per i terremotati del centro Italia” è il titolo dell'iniziativa in programma sabato 18 febbraio a Miane.
A partire dalle ore 20 nel Centro polifunzionale inizierà una serata in compagnia: 15 euro a persona, gratuito invece per i bambini al di sotto di 6 anni, comprende un aperitivo a buffet, un patto di pasta, dolce e caffè.

I proventi dell'iniziativa saranno consegnati dal primo cittadino di Miane Angela Colmellere direttamente a Onorato Corbelli, sindaco di Montemonaco (Ascoli Piceno).

“Vista la situazione della popolazione locale, in gran parte anziana – dichiara Colmellere – e il coraggio del sindaco Corbelli nell’affrontare l’emergenza giorno e notte, abbiamo deciso di dargli una mano. Montemonaco, 657 anime divise in 23 frazioni, è una località dimenticata dai media ma “adottata” dalla Regione Veneto che vi ha insediato un campo attrezzato gestito dalla Protezione civile. Adesso vogliamo dare anche noi mianesi un piccolo contributo, che garantisco sarà consegnato interamente al sindaco proprio per evitare burocrazia e lungaggini. Questi terremotati hanno bisogno subito di aiuto, e noi faremo la nostra parte”.

L'organizzazione dell'evento è ad opera del Comune, dello Pro Loco di Miane e Combai, del Comitato festeggiamenti di Campea e Premaor, del Circolo Noi e delle Associazioni locali.