Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prodotte con il latte delle aziende agricole colpite dal terremoto

CACIOTTE SOLIDALI DI CAMPAGNA AMICA OGGI A PREGANZIOL

Oltre 100 forme vendute, il ricavato devoluto al Centro Italia


PREGANZIOL - 100 caciotte solidali sono state vendute oggi a Preganziol a sostegno delle aziende agricole del Centro Italia: uno straordinario gesto di cuore nel giorno di San Valentino.

La "Caciotta solidale" è prodotta con il latte delle aziende agricole colpite dal terremoto nelle Marche, iniziativa con un impatto economico diretto sul territorio per fermare l'abbandono delle attività, che nelle campagne terremotate significa soprattutto salvare le stalle. Il progetto nasce da una rete di solidarietà tra Coldiretti e la cooperativa "Grifo Latte" che ha garantito continuità nel ritiro del latte dalle aziende agricole nei luoghi dissestati.
La proposta della Coldiretti è diventata realtà grazie alla collaborazione tra il mercato di Campagna Amica di Preganziol e l'amministrazione comunale.

"E' un gesto di consapevolezza e di solidarietà - spiega Walter Feltrin, presidente di Coldiretti Treviso - La principale finalità dell'iniziativa è quella di salvaguardare aziende, prodotti e tradizione di fronte alle grandi difficoltà causate dal sisma. Per Coldiretti è doveroso sostenere quell'area dove l'agricoltura costituisce un pezzo pregiato del made in Italy e dove molte famiglie stanno combattendo per il loro futuro. Grazie di cuore all'amministrazione comunale di Preganziol e a tutti quei cittadini che hanno voluto sostenere questo percorso solidale".

"Come amministrazione abbiamo subito accolto la proposta di Coldiretti, - sostengono gli amministratori locali - patrocinando l'iniziativa e collaborando nell'informare i nostri concittadini".

"La comunità di Preganziol - dichiara il Vicesindaco Stefano Mestriner - in questi mesi ha dimostrato grande partecipazione alle iniziative di raccolta fondi da destinare a interventi concreti nelle zone terremotate ed eravamo sicuri che anche in questo caso la risposta sarebbe stata significativa".

L'intero ricavato delle vendite sarà devoluto alla cooperativa Grifo Latte.