Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Parteciperanno all'iniziativa alcune classi del Besta

OPEN DISCO DAY: GIOVANI E DISABILI SCENDONO IN PISTA

Mercoledì 22 febbraio dalle 9.30 alla Discoteca Odissea


SPRESIANO - Discoteca  con l'Open Disco Day: i ragazzi disabili scendono in pista per divertirsi e festeggiare il carnevale mercoledì 22 febbraio dalle 9.30 all'Odissea di Spresiano.

Il Servizio Disabilità del Distretto Sud dell'Azienda Ulss 2 ripropone ai ragazzi dei centri Diurni per Disabilità, dei Centri Occupazionali Diurni e delle Comunità alloggio un momento di festa, evasione e condivisione. L'appuntamento vedrà il saluto il Direttore generale dell'azienda Francesco Benazzi e si concluderà alle 14.30 dopo il pranzo.
All'iniziativa parteciperanno anche alcune classi del “Besta”, che già collabora con i centri per altre attività.

L'idea nasce dalla collaborazione tra l'Unità Operativa Servizi per la Disabilità, diretta dalla dottoressa Renata Gherlenda, e la proprietà della discoteca Odissea tramite Giannino Venerandi.

“Sono molto contento di questo evento – sottolinea il Direttore generale Francesco Benazzi – che non si deve immaginare come un momento di solo svago. Il suo valore è grande. Le persone con disabilità potranno relazionarsi con realtà diverse da quelle che molti di loro frequentano normalmente. Ma lo stesso vale per gli studenti che saranno presenti. E’ un’occasione d’incontro, conoscenza e comprensione reciproca, quindi è una proposta che si muove nell’ottica dell’integrazione tra il territorio, con le sue opportunità di divertimento, le scuole e i servizi sociali”.

L’Azienda ringrazia la proprietà dell’Odissea che, oltre a mettere a disposizione il locale, i DJ e il personale, offrirà un rinfresco.