Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La squadra si sta preparando per affrontare domenica il Sedico

NUOVI GIOCATORI ARRIVATI NELLA ROSA DEL TREVISO

A giorni Dondi sarÓ presidente anche per la Figc


TREVISO Il Calcio Treviso irrobustisce la rosa con l'arrivo di altri giocatori: i nuovi tesserati, già a disposizione per il match di domenica a Giavera contro il San Giorgio Sedico, sono: i portieri Leonardo Pontrelli, classe 1994 da Barletta e Mattia Mussi, 1997, ex Spezia e Siena; i centrocampisti Ousmane Wane, 1997, da Casarano e Lucas Berton, 1999; nonché la punta Antonio Vassetti, 1995, da Napoli. A livello societario all’inizio della prossima settimana il presidente del Comitato Regionale veneto Giuseppe Ruzza consegnerà a Isidoro Dondi la nuova password federale, in tal modo anche la FIGC, dopo l’Agenzia delle Entrate, riconoscerà ufficialmente l’imprenditore mantovano come numero uno dell’ACD Treviso. Dondi fra l’altro da martedì ha già reso operativo un conto corrente e, non appena gli arriverà la password, incontrerà Luca Visentin, l’ex presidente della Triestina che ha già dichiarato di essere interessato a partecipare all’amministrazione della società biancoceleste assieme a Stefano Bisogno.