Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incontro organizzato da Circolo Letterario, Centro Bembo e gruppo SiDonna

GIULIANA SGRENA: SEQUESTRO, TERRORISMO E DISCRIMINAZIONE FEMMINILE

Giovedì 23 febbraio ore 20.45, biblioteca comunale Valdobbiadene


VALDOBBIADENE - Il suo sequestro in Iraq, la sua liberazione e la morte di Nicola Calipari, il terrorismo e i nuovi scenari di guerra. Di questo e tanto altro ancora parlerà Giuliana Sgrena giovedì 23 febbraio ore 20.45 nell'auditorium della biblioteca comunale di Valdobbiadene.

La giornalista e scrittrice, cronista di guerra in Somalia, Palestina, Afganistan, Algeria e Iraq ha seguito da vicino le vicende legate alla primavera araba ed è quindi considerata una profonda conoscitrice del mondo islamico, con particolare riguardo alla situazione femminile. Numerosi i reportage che ha realizzato dai teatri di guerra dell'Africa e del Medio Oriente dove nel 2005 a Baghdad fu sequestrata dalla "resistenza irachena"

L'ultimo suo libro “Dio odia le donne” sarà uno spunto di riflessione per l'incontro organizzato dal Circolo Letterario di Valdobbiadene, dal Centro Bembo e dal gruppo SiDonna. Nel libro l'autrice svela le forme di discriminazione femminile nelle tre principali religioni monoteiste. La giornalista denuncia fenomeni estremi di quell'odio che si concretizza nell'infibulazione, negli stupri di guerra e in tragedie dolorosamente quotidiane come il femminicidio.
A condurre l'incontro Adriana Rasera.
L'ingresso è libero.

Auditorium della Biblioteca Comunale
via Piva, 53 - Valdobbiadene