Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA ╚ VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato e domenica al Palaverde iniziative e promozione

TVB E IMOCO CON L'AVIS A FAVORE DELLE DONAZIONI

I testimonial sono Elisa Cella e Andrea Saccaggi


TREVISO - Donate sangue è un invito sempre valido ed attuale: da tre anni lo affermano anche la De’ Longhi TVB e l’Imoco Volley, aderendo all’iniziativa Avis & Sport: sabato e domenica al Palaverde in occasione delle gare con Montichiari e Roseto le due società si sono prestate a sensibilizzare il pubblico sul tema delle donazioni. In entrambe le occasioni il pubblico sarà accolto dall’arco gonfiabile Avis e dai palloncini con i colori delle squadre, i volontari del Gruppo Giovani distribuiranno gadget ed informazioni e coinvolgeranno i tifosi in giochi nell’intervallo. Giocatrici e giocatori faranno il riscaldamento ed entreranno in campo con le maglie Avis e lanceranno delle palline sugli spalti. Presenti anche i quasi 900 donatori che hanno ricevuto il biglietto omaggio. Dice Elisa Cella, schiacciatrice dell’Imoco: "Noi siamo degli esempi e le partite sono un ottimo modo per dare una mano e per far conoscere l’Avis." Aggiunge Andrea Saccaggi, ala di TVB: "Iniziativa nobile, lo dico io che non ho mai donato: spero che il messaggio raggiunga più persone possibili." E Vanda Pradal, presidente provinciale Avis: "Imoco e De’ Longhi sono due squadre che fanno innamorare il pubblico, vorremmo che il pubblico si innamorasse anche alla donazione. La finalità è sollecitare i soci al dono ma soprattutto invitare chi donatore non è a diventarlo." Nella Marca i donatori sono 35 mila, di cui 32 mila attivi. 2700 i nuovi iscritti, il 35% ha età compresa tra i 18 e 35 anni. Nel 2016 le donazioni sono state 50 mila: i limiti di età sono 18-66 anni, bisogna pesare oltre i 50 chili ed avere un corretto stile di vita. Gli uomini possono donare al massimo quattro volte l’anno, le donne in età fertile due volte. Poi ci sono le Unità Organizzative, aperte in tutta la Marca la domenica dalle 8 alle 10.30.
Nella foto Elisa Cella ed Andrea Saccaggi assieme Vanda Pradal ed alla mascotte dell'Avis.