Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato e domenica al Palaverde iniziative e promozione

TVB E IMOCO CON L'AVIS A FAVORE DELLE DONAZIONI

I testimonial sono Elisa Cella e Andrea Saccaggi


TREVISO - Donate sangue è un invito sempre valido ed attuale: da tre anni lo affermano anche la De’ Longhi TVB e l’Imoco Volley, aderendo all’iniziativa Avis & Sport: sabato e domenica al Palaverde in occasione delle gare con Montichiari e Roseto le due società si sono prestate a sensibilizzare il pubblico sul tema delle donazioni. In entrambe le occasioni il pubblico sarà accolto dall’arco gonfiabile Avis e dai palloncini con i colori delle squadre, i volontari del Gruppo Giovani distribuiranno gadget ed informazioni e coinvolgeranno i tifosi in giochi nell’intervallo. Giocatrici e giocatori faranno il riscaldamento ed entreranno in campo con le maglie Avis e lanceranno delle palline sugli spalti. Presenti anche i quasi 900 donatori che hanno ricevuto il biglietto omaggio. Dice Elisa Cella, schiacciatrice dell’Imoco: "Noi siamo degli esempi e le partite sono un ottimo modo per dare una mano e per far conoscere l’Avis." Aggiunge Andrea Saccaggi, ala di TVB: "Iniziativa nobile, lo dico io che non ho mai donato: spero che il messaggio raggiunga più persone possibili." E Vanda Pradal, presidente provinciale Avis: "Imoco e De’ Longhi sono due squadre che fanno innamorare il pubblico, vorremmo che il pubblico si innamorasse anche alla donazione. La finalità è sollecitare i soci al dono ma soprattutto invitare chi donatore non è a diventarlo." Nella Marca i donatori sono 35 mila, di cui 32 mila attivi. 2700 i nuovi iscritti, il 35% ha età compresa tra i 18 e 35 anni. Nel 2016 le donazioni sono state 50 mila: i limiti di età sono 18-66 anni, bisogna pesare oltre i 50 chili ed avere un corretto stile di vita. Gli uomini possono donare al massimo quattro volte l’anno, le donne in età fertile due volte. Poi ci sono le Unità Organizzative, aperte in tutta la Marca la domenica dalle 8 alle 10.30.
Nella foto Elisa Cella ed Andrea Saccaggi assieme Vanda Pradal ed alla mascotte dell'Avis.