Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Nei nostri studi Barbara Turcolin e il dott. Franco Tramarin

TORNA DI.SEGNO IN.FORMA IL CONCORSO DI ZONA FRANCA

E stasera il salotto in Piazza a Palazzo Giacomini


ODERZO/MOTTA - L’Associazione culturale Zona Franca, nell’ambito del progetto “Tra realtà e illusione // ZonaFest2017”, presenta la seconda edizione del concorso artistico “Ridere sul serio // Di.segno In.forma” per bambini e ragazzi tra i 5 e i 17 anni.

Ridere è una chiave universale che apre mille porte e abbatte barriere. Un linguaggio che insegna culture ed emozioni” - sottolinea Barbara Turcolin, presidente di Zona Franca.
Aderire al concorso “Ridere sul serio” significa partecipare a un’esperienza di comunicazione grafico-artistica, con lo scopo di far ridere veramente.
L’effetto secondario del progetto è coinvolgere le persone adulte vicine ai protagonisti del concorso (es. iscrizione, regolamento, spunti e riflessioni, idee, materiali, invio digitale o cartaceo, ecc.).
L’insieme degli elaborati in concorso permetterà agli adulti di comprendere ancora di più il linguaggio e il mondo dei bambini e dei ragazzi.
Ma il concorso non è l’unico impegno di Zona Franca.

Si parte questa sera con ZonaFrancaIncontra . Il Salotto in piazza un incontro informale come solo un salotto può essere a Palazzo Giacomini a Motta di Livenza.

Colloquio basato sulle parole MODERNITÀ e TRADIZIONE con storie, sensazioni, idee.

Altra occasione sono 5 laboratori artistico-creativi per la promozione della comunicazione attiva di giovani e adulti.
Un percorso affascinante segnato da parole.
Parole normali viste da angolazioni speciali e parole speciali trattate come tali
Un programma dedicato alle parole, al loro significato, uso e alla loro forza creativa ed evocativa.
L’unione di creatività, fantasia e voglia di mettersi in gioco faranno da ponte tra l’ascolto di sé e il dialogo con gli altri.
L’insieme di emozioni, riflessioni e risorse potrà dare impulso a rinnovate prospettive personali e sociali.