Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Maschere e coreografia per la kermesse, nonostante il meteo incerto

IL PIRATA BARBANERA ABBORDA IL CARNEVALE DI TREVISO

Il carro di Merlengo dedicato ai corsari vince la sfilata


TREVISO - La tradizionale sfilata dei carri allegorici ha concluso in festa il Carnevale 2017 di Treviso. Nonostante un cielo plumbeo (qualche goccia di pioggia è caduta a corteo appena finito) la kermesse è andata in scena regolarmente: con la direzione artistica dello scultore Carlo Balljana, venti carri hanno sfilato per il collaudato itinerario da piazzale Burchiellati, lungo la circonvallazione interna, fino a piazza Duomo per poi raggiungere piazza dei Signori. A scortarli, come sempre i rispettivi gruppi mascherati a tema, con musiche e coreografie. Tra i soggetti delle animazioni,  personaggi di fumetti e cartoni animati (assai gettonati), il Medioevo di eroici cavalieri e draghi, api, zombi, horror. Il consueto concorso vede vincitore il  gruppo dell'Allegra Compagnia di Porcellengo di Paese con il carro dei Pirati di Barbanera. Al secondo posto il carro "Festa Foresta" degli Amici di Merlengo e sull'ultimo gradino del podio, "Pierino contro tutti", realizzato dal Comitato Festeggiamenti Santa Mama di Volpago del Montello. Proprio il meteo non favorevolissimo ha forse limitato le presenze di pubblico lungo la naturale tribuna delle Mura e il resto del percorso: secondo la Polizia locale, comunque, in città si sono toccate le 20mila presenze.
Ad aprire il corteo il sindaco Giovanni Manildo, insieme agli assessori Roberto Grigoletto, Luciano Franchin e Alessandra Gazzola, e soprattutto il carro speciale creato dagli allievi delle scuola elementare Carducci, dai ragazzi diversamenti abili della Cooperativa Solidarietà e dagli anziani dell'Israa, oltre, come consuetudine, ai vari gruppi folcloristici.
"Grazie a tutte le persone che  sono scese in piazza e sono venute a festeggiare con noi il carnevale - sottolinea il primo cittadino -, un'occasione di festa, un momento importante per fare comunità".
Novità di questa edizione, anche il concorso per la più bella vetrina a sfondo carnevalesco, promosso in collaborazione con le associazioni di categoria: la giuria ha scelto il Caffè piazza Pola.

Galleria fotograficaGalleria fotografica