Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato 4 marzo ore 21 oratorio parrocchiale Beata Giuliana di Collalto

"MEIO TARDI CHE MAI", RICAVATO DELLA COMMEDIA AL CENTRO ITALIA

Contributo per l'edilizia scolastica


SUSEGANA - Andrà in scena sabato 4 marzo alle ore 21 nel teatro dell'oratorio parrocchiale “Meio tardi che mai” commedia , il cui ricavato verrà devoluto ai terremotati del Centro Italia Beata Giuliana di Collalto.

“Ricominciamo dalle scuole!” è il titolo dell'iniziativa promossa dal Consiglio comunale dei ragazzi di Susegana, dal gruppo Giovani Junior di Susegana in collaborazione con l'associazione teatrale “Compagnia del Triveìn”.

Lo spettacolo di Loredana Cont, per la regia di Caludia De March, porterà un piccolo contributo all'edilizia scolastica delle aree del Centro Italia colpite dal sisma.
Sul palco la Compagnia del Triveìn, nata nel 1995 come “Susegana Teatro” e poi divenuta nel 2012 un'associazione culturale, che metterà in scena uno spettacolo dialettale spassoso e ricco di colpi di scena.

Gli attori Leonardo Morandin, Idana Vettori, Alice Terzariol, Daniele Mariotto, Alfeo Berton, Regina Grotto, Giovanni Fornasier, Franca Da Ronch sono gente del paese che ha fatto del teatro amatoriale una scelta culturale grazie soprattutto alla passione di Claudia De March.
Il consiglio comunale dei ragazzi è guidato dalla 14enne Giulia Lena e al suo fianco si trova ben 14 consiglieri tutti impegnati nell'iniziativa: Andrea Pavan, Andrea Battistella, Loredana Mbole, Mattia Padoin, Nicola Corbetti, Giulia Bortoluzzi, Davide Bastianel, Iris Neli, Serena Mariotto, Salma Aaouad, Telemaco Padoin, Gabriele Dalle Crode, Valentina De Faveri e Beatrice Zanardo.

“Tutto quello che mette in contatto i ragazzi e i giovani con la comunità e con le problematiche sociali è molto positivo – sostiene il vicesindaco e assessore alle politiche giovanili Alessandro Pettenò Se viene promossa un'iniziativa di cultura che ha scopi sociali e di solidarietà concreta, è un motivo in più per fare i complimenti a tutti questi giovani che si impegnano”.
L'ingresso è libero.