Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Solighetto formati oltre 4500 allievi, 40 di sono diplomati al conservatorio

ASSOCIAZIONE TOTI DAL MONTE, GIANCARLO NADAI NUOVO PRESIDENTE

Il violinista alla guida della scuola di musica ispirata alla soprano


PIEVE DI SOLIGO - Il consiglio direttivo dell’Associazione Musicale “Toti Dal Monte” ha eletto alla nuova presidenza il Maestro Giancarlo Nadai.
L’elezione è avvenuta alcune sere fa, dopo la scomparsa del Comm. Piero Furlan, che aveva ricoperto la carica di presidente per circa 23 anni.

L’idea di fondare una scuola di musica nel comune di Pieve di Soligo, che portasse il nome del celebre soprano Toti dal Monte, nacque nel lontano 1972, da parte di alcune persone amanti della musica, desiderose che la testimonianza di una delle più grandi cantanti liriche si protrasse nel tempo.

La sede si trova da alcuni anni presso la settecentesca Villa Brandolini a Solighetto, trasformata ora in Centro Culturale Francesco Fabbri. Nel corso degli anni la scuola ha formato oltre 4500 allievi di cui 40 di sono diplomati al conservatorio e due  Michele Lot e Giancarlo Nadai sono insegnanti ai conservatori di Castelfranco Veneto e Trieste.
Le discipline insegnate attualmente nella scuola di Solighetto sono: Pianoforte classico e moderno, canto moderno, organo, violino, chitarra, batteria e percussioni, solfeggio, teoria e armonia della musica.

Attualmente frequentano i corsi oltre 120 allievi. Ad affiancare il nuovo Presidente Giancarlo Nadai ci saranno: Liciano Michele (Vice presidente), Bottari Massimo e Pederiva Gregorio (revisori dei conti), Marcuzzi Stefano, Vettoretti Tiziano e Ferrari Mauro (consiglieri), Boatin Nicola (rappresentante dei genitori), De Vecchi Giuliana (rappresentante degli allievi) e Calderari Roberta (Segretaria).
Diego Berti