Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Continua il calvario biancoceleste, 28 gol subiti in 4 gare

PER IL TREVISO ALTRE 7 SBERLE, STAVOLTA DAL MARTELLAGO

Visentin si dice pronto a diventare il nuovo presidente


GIAVERA DEL MONTELLO - 10 col San Donà, 5 col Sedico, 6 col Giorgione e stavolta sulla ruota del Treviso è uscito il 7: tanti sono i gol rifilati dal Martellago. Altra umiliazione, altra partita senza alcuna storia, con l'aggiunta anche di due espulsi. Presente Luca Visentin, il quale si dice sicuro che a giorni diventerà il nuovo presidente biancoceleste e di giocare al Tenni.

TREVISO-REAL MARTELLAGO 0-7
TREVISO (4-4-2) Montesi 7; Romano 4 (st 1’ Tarnagda 4), Kastrati 5.5, Rosina 5, Spirandelli 5.5; Cremonese 5 (st 25‘ Wane Pape sv), Flavio 5, Dzaferi 5, Bedin 4.5; Bavaresco 5.5 (st 14’ Amato 5), Turco 5. A disp. Berto e Codato. All. Tonella
MARTELLAGO (4-4-2) Fasolo 6; Barzan 6.5, Bello 6 (st 25‘ Carbonetti 6), Donè 6.5 (st 16‘ Bagarollo 6), Tamburini 6; Di Lalla 6.5, Di Prisco 6, D. Vianello 6, Dell’Andrea 6.5 (st 1‘ Molin 7); Gemelli 6, Comin 7. A disp. Cestaro, Cisiola, Giubilato, Parpinello. All. M. Vianello.
ARBITRO: Zago di Conegliano 6
MARCATORI Pt 12’ Donè, 15’ Dell’Andrea, 20’ Comin, 21’ Gemelli. St 3’ Comin, 47’ rig. Molin, 49’ Carbonetti.
NOTE Campo scivoloso. Espulsi (rossi diretti) st 47’ Tarnagda per proteste e st 49' Bedin per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Tarnagda e Bello. Angoli 5-4 per il Treviso. Rec. 0’-4’. Spett. 100.

Gli altri risultati:

Istrana-Liventina 1-1, Nervesa-Giorgione 0-1, Union Pro-Borgoricco 2-0, Favaro-Sandonà 0-1, Liapiave-Saonara Villatora 0-1, Union QDP-Cornuda Crocetta 0-1.

La classifica:

San Giorgio Sedico 56, Liventina 53, Sandonà 40, Nervesa 37, Martellago 36, Liapiave e Union Pro 33, Borgoricco 29, Istrana 27, Union QDP, Saonara Villatora e Portomansuè 26, Giorgione e Cornuda Crocetta 22, Treviso (-4) 19, Favaro 18.