Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Bloccato, lo straniero aveva con sè cinque ovuli di cocaina

SPACCIATORE SCARAVENTA LA BICICLETTA CONTRO I POLIZIOTTI

Per sfuggire all'arresto ha rischiato di provocare un incidente


TREVISO - Per sfuggire all'arresto si è buttato in mezzo al traffico del Put, rischiando di provocare un incidente, e poi ha scaraventato la bicicletta contro i poliziotti. Protagonista del roccambolesco inseguimento, uno spacciatore straniero.
Intorno alle 23 di lunedì, l'uomo stava percorrendo in bici viale Nino Bixio: alla vista della pattuglia della Polizia ha tentato di scappare. Gli agenti si sono subito messi alle sue calcagna: l'immigrato, vedendosi braccato, ha lanciato la bicicletta contro i poliziotti, colpendone uno. Il collega ha continuato però ad inseguirlo a piedi, mentre anche l'altro agente, riavutosi dalla botta, pur leggermente ferito, è risalito nell'auto di servizio ed ha bloccato la via al fuggitivo. Lo straniero ha fatto un ultimo, disperato tentativo di non essere colto sul fatto, gettando per terra un telefono cellulare e un sacchettino nero contenente una calza da donna con 5 ovuli di cocaina.
Accompagnato in Questura l'uomo, identificato per J. I. O., 45 anni, è stato arrestato per resistenza a P.U. e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per l’arrestato è stata disposta la misura degli arresti domiciliari.