Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA Č VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Bloccato, lo straniero aveva con sč cinque ovuli di cocaina

SPACCIATORE SCARAVENTA LA BICICLETTA CONTRO I POLIZIOTTI

Per sfuggire all'arresto ha rischiato di provocare un incidente


TREVISO - Per sfuggire all'arresto si è buttato in mezzo al traffico del Put, rischiando di provocare un incidente, e poi ha scaraventato la bicicletta contro i poliziotti. Protagonista del roccambolesco inseguimento, uno spacciatore straniero.
Intorno alle 23 di lunedì, l'uomo stava percorrendo in bici viale Nino Bixio: alla vista della pattuglia della Polizia ha tentato di scappare. Gli agenti si sono subito messi alle sue calcagna: l'immigrato, vedendosi braccato, ha lanciato la bicicletta contro i poliziotti, colpendone uno. Il collega ha continuato però ad inseguirlo a piedi, mentre anche l'altro agente, riavutosi dalla botta, pur leggermente ferito, è risalito nell'auto di servizio ed ha bloccato la via al fuggitivo. Lo straniero ha fatto un ultimo, disperato tentativo di non essere colto sul fatto, gettando per terra un telefono cellulare e un sacchettino nero contenente una calza da donna con 5 ovuli di cocaina.
Accompagnato in Questura l'uomo, identificato per J. I. O., 45 anni, è stato arrestato per resistenza a P.U. e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per l’arrestato è stata disposta la misura degli arresti domiciliari.