Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La delegazione cinese era guidata dal Segretario Guo Dawei

CONEGLIANO APRE UNA FINESTRA SULLA CINA

L'intesa con Tongchuan vuole promuovere la cooperazione tra le città


CONEGLIANO - Un patto di amicizia che potrebbe aprire interessanti relazioni commerciali con la Cina. Questo l'intento del protocollo sottoscritto dal Sindaco Floriano Zambon nei giorni scorsi.

"Abbiamo accolto nei giorni scorsi la delegazione della Città di Tongchuan della Provincia di Shaanxia per far visitare la città di Conegliano - spiega il sindaco Floriano Zambon - per consolidare e sviluppare le relazioni amichevoli e di cooperazione tra le città di Tongchuan e Conegliano, e agevolare la comprensione e l'amicizia tra i popoli di Cina e Italia".



Le due parti hanno sviluppato le relazioni in base al principio di “Uguaglianza e Mutuo Vantaggio”, impegnandosi a promuovere attivamente gli scambi e la cooperazione tra le due città nel settore dell’economia, commercio, scienza e tecnologia, cultura, istruzione, risorse umane, etc.


La delegazione cinese era guidata da Guo Dawei, Segretario della Commissione Municipale di Tongchuan, della Provincia di Shaanxi.