Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA ╚ VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La delegazione cinese era guidata dal Segretario Guo Dawei

CONEGLIANO APRE UNA FINESTRA SULLA CINA

L'intesa con Tongchuan vuole promuovere la cooperazione tra le cittÓ


CONEGLIANO - Un patto di amicizia che potrebbe aprire interessanti relazioni commerciali con la Cina. Questo l'intento del protocollo sottoscritto dal Sindaco Floriano Zambon nei giorni scorsi.

"Abbiamo accolto nei giorni scorsi la delegazione della Città di Tongchuan della Provincia di Shaanxia per far visitare la città di Conegliano - spiega il sindaco Floriano Zambon - per consolidare e sviluppare le relazioni amichevoli e di cooperazione tra le città di Tongchuan e Conegliano, e agevolare la comprensione e l'amicizia tra i popoli di Cina e Italia".



Le due parti hanno sviluppato le relazioni in base al principio di “Uguaglianza e Mutuo Vantaggio”, impegnandosi a promuovere attivamente gli scambi e la cooperazione tra le due città nel settore dell’economia, commercio, scienza e tecnologia, cultura, istruzione, risorse umane, etc.


La delegazione cinese era guidata da Guo Dawei, Segretario della Commissione Municipale di Tongchuan, della Provincia di Shaanxi.