Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella prima settimana sarą operativo anche di notte

GRATTACIELO DI VIA PISA, UN CASSONE PER GETTARE I RIFIUTI

Progetto Comune - Contarina contro l'abbandono di immondizia


TREVISO - Abbandono dei rifiuti presso il condominio Tower House di via Pisa, arriva la risposta congiunta di Comune e Contarina. Per quattro settimane nell’area davanti al condominio gli utenti troveranno un cassone scarrabile dotato di quattro differenti settori per il conferimento di secco non riciclabile, umido, carta e cartone, vetro-plastica-alluminio. Il mezzo verrà vigilato e gestito direttamente dagli operatori del servizio incaricati da Contarina. Nella prima settimana il servizio sarà attivo anche di notte, nelle successive tre, si svolgerà in orario diurno.
“Lo scopo del progetto è quello di fornire, mediante un periodo di sperimentazione, un servizio adeguato al contesto del condominio – dichiara l’assessore competente Alessandra Gazzola – sia in termini educativi che motivazionali. L’obiettivo è di fornire un servizio che, oltre a consentire l’utilizzo di sistemi di raccolta differenziata, sia al tempo stesso caratterizzato da forti elementi formativi per gli inquilini, per porre fine al fenomeno dell’abbandono di rifiuti e giungere a un corretto uso dei contenitori”.
L’operatore accoglierà gli inquilini del condominio Tower House, identificherà le utenze e riceverà i rifiuti che saranno conferiti negli appositi scomparti del cassone. Particolare attenzione sarà rivolta a segnalare la localizzazione della nuova area di esposizione dei contenitori, che coincide con l’area di stazionamento del cassone, concordata con l’amministratore di condominio.
L’area precedente, situata in proprietà privata all’incrocio tra via Pisa e via Ragusa, non dovrà più essere utilizzata: l’amministratore condominiale si è impegnato a demolirla, in modo tale che la stessa non possa più essere utilizzata.