Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA È VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il presidente del Treviso è duro sulle polemiche dei tifosi

VISENTIN: "BASTA DESTABILIZZARE L'AMBIENTE, ORA DENUNCIO"

"Sono qui solo per il bene di una società gloriosa"


TREVISO - Mentre la squadra si appresta ad affrontare, con il nuovo tecnico Michele Arcuri, il Borgoricco domani alle 15 a Giavera, il presidente del Calcio Treviso Luca Visentin ha emesso questo comunicato: "Dopo una lunghissima trattativa finalmente sono diventato da qualche giorno Presidente dell'A.C.D.TREVISO a tutti gli effetti. Si provvederà quindi in questi giorni ad ufficializzare il nuovo organigramma. Vorrei spendere due parole per i tifosi, in quanto sono dispiaciuto che qualcuno sia risentito del mio arrivo, ma chiedo alla piazza di darmi fiducia. Purtroppo è alla luce del sole tutto ciò che è accaduto e le semplici operazioni per diventare proprietario dell'A.C.D.TREVISO si sono prolungate, non per mia volontà,per troppo tempo e quindi ci sono stati scippati giorni preziosi per rinforzare la squadra ed organizzarci al meglio. Comunque sono abituato a rimboccarmi le maniche e quindi stiamo uniti perchè i play out sono alla nostra portata e visto che la matematica non è un opinione ad oggi ci possiamo ancora salvare.

Sono venuto qui a Treviso non per speculare o fare il salvatore della partia con proclami altisonanti, ma bensi' perchè sono legato alla mia terra e con umiltà voglio fare il bene del calcio Treviso che è un patrimonio da salvaguardare e quest'anno salvarci significa fare un miracolo per quello abbiamo bisogno del supporto della CURVA DI MAIO e dei nostri tifosi. Ho cercato subito di fare del mio meglio affidando la prima squadra a Mister Michele Arcuri e sono stati tesserati Shadi Ghoshen, un giocatore che è un lusso per la categoria, assieme a Berto e De Maio che sicuramente ci daranno il loro prezioso contributo e non escludo che qualche altro elemento potrebbe rimpinguare la rosa ma in questo periodo purtroppo la scelta è ristretta ma al di di questo, ci servono elementi che diano il cuore per la maglia e che ci mettano l'anima per questi colori. A tal proposito e proprio perchè rappesento un sodalizio centenario, con molta fermezza sottolineo a chiare lettere che come società, ci dissociamo categoricamente da tutte quelle fandonie e farneticazioni che sono state pubblicate su facebook a nome della sig.ra Felica Caggianelli, non presente nell'organigramma societario e ne tantomeno autorizzata da nessuno ad operare come addetta stampa, le cui dichiarazioni erano solo con l'intento di destabilizzare un ambiente giustamente in subbuglio per tutto quello che è successo in questi mesi. Ho già provveduto tramite i miei legali ad sporgere querela ed ad andare in fondo a questa vergognosa faccenda.
Vi comunico che a partire da oggi, è stato ripristinato l'ufficio stampa dell'A.C.D.TREVISO e tramite esso verranno diramati settimanalmente dei comunicati che saranno pubblicati sui nostri portali ufficiali e rappresenteranno quindi l'unica voce ufficiale , autorizzata e veritiera del sodalizio biancoceleste. Ora pensiamo alla gara con il Borgoricco e mi appello a tutti quelli che vogliono bene alla nostra squadra di continuare a sostenerci con la stessa passione ed entusiasmo che ha sempre contraddistinto i tifosi trevigiani indipendentemente dalla categoria."