Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA ╚ VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara decisa da tre penalty, con 3 espulsi e 8 ammoniti

RIGORE A TEMPO SCADUTO ED IL BORGORICCO BEFFA IL TREVISO

Costa carissimo una colossale ingenuitÓ finale


GIAVERA - Nemmeno stavolta al Treviso è riuscita l'impresa di cogliere il primo punto della nuova gestione: ma la sfortuna, assieme alle ingenuità, è stata tanta, quella di prendere un rigore a tempo scaduto facendosi infilare in contropiede invece di spazzare via la palla. Partita decisa da tre penalty, tutti dubbi, con tre espulsioni ed otto ammoniti. Il Borgoricco legittima la vittoria con due traverse colpite ma resta il grande rammarico trevigiano, dopo Saonara, per l'occasione buttata via. Ed ora i biancocelesti sono ultimi in classifica da soli.

TREVISO-BORGORICCO 1-2
TREVISO (4-3-3): Berto 6.5; Papa Aya 7, Ghosheh 7, Kastrati 5, Spirandelli 6; Cremonese 6, Rosina 6.5, Flavio 6; Dzaferi 6, Bavaresco 6.5 (st 30‘ Amato st), Sabatino 6. A disp. Montesi, Codato, Wane Pape, De Maio, Turco, Tarnagda. All. Arcuri.
BORGORICCO (4-4-2): Nalin 6; Accin 6, Masiero 6.5, Scappin 6, Segato 7; Antonello 6.5, Regazzo 6 (st 39’ Materazzo sv), Costa 5, Gomiero 6; Volpara 6 (st 39’ Materazzo sv), Vecchi 6 (st 35’ Rossignoli sv). A disp. Tieppo, Minotto, Monachello, Tacchetto. All. Perrucci.
ARBITRO: Meta di Vicenza 6.
MARCATORI: Pt 6’ rig. Vecchi, 46’ rig. Dzaferi; st 46’ rig. Gomiero.
NOTE Cielo variabile. Espulsi: pt 46’ Costa (doppia ammonizione), st 30’ Kastrati (doppia ammonizione), 46’ Ghosheh (fallo da ultimo uomo). Ammoniti: Costa, Rosina, Gomiero, Sabatino, Kastrati, Dzaferi, Flavio, Accin. Angoli: 2-1 per il Borgoricco. Spett. 150. Rec. 1’-3’.

Gli altri risultati:

Istrana-Giorgione 3-2, Nervesa-Saonara Villatora 4-0, Union Pro-Cornuda Crocetta 4-1, Favaro-Real Martellago 0-0, Liapiave-Union QDP 3-2, Portomansuè-Liventina 0-3, Sandonà-San Giorgio Sedico 3-1.

La classifica:

San Giorgio Sedico 59, Liventina 56, Sandonà 46, Real Martellago e Nervesa 40, Union Pro 37, Liapiave 36, Istrana 33, Borgoricco 32, Saonara Villatora 29, Union QDP 27, Portomansuè 26, Cornuda Crocetta 25, Giorgione 23, Favaro 20, Treviso (-4) 19.