Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/272: TRIONFO SUDAFRICANO IN "CASA" DI SERGIO GARCIA

Niente poker per l'iberico, l'Andalucia Master va a Bezuidenhout


SOTOGRANDE (SPAGNA) - È un evento attesissimo, si può definire da giocare a casa di Sergio Garcia, che qui ha la sua fondazione. Per ben tre volte Garcia ha conquistato l'Andalucia Valderrama Masters, cercherà il poker, sarà comunque di sicuro protagonista. Dovrà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara decisa da tre penalty, con 3 espulsi e 8 ammoniti

RIGORE A TEMPO SCADUTO ED IL BORGORICCO BEFFA IL TREVISO

Costa carissimo una colossale ingenuità finale


GIAVERA - Nemmeno stavolta al Treviso è riuscita l'impresa di cogliere il primo punto della nuova gestione: ma la sfortuna, assieme alle ingenuità, è stata tanta, quella di prendere un rigore a tempo scaduto facendosi infilare in contropiede invece di spazzare via la palla. Partita decisa da tre penalty, tutti dubbi, con tre espulsioni ed otto ammoniti. Il Borgoricco legittima la vittoria con due traverse colpite ma resta il grande rammarico trevigiano, dopo Saonara, per l'occasione buttata via. Ed ora i biancocelesti sono ultimi in classifica da soli.

TREVISO-BORGORICCO 1-2
TREVISO (4-3-3): Berto 6.5; Papa Aya 7, Ghosheh 7, Kastrati 5, Spirandelli 6; Cremonese 6, Rosina 6.5, Flavio 6; Dzaferi 6, Bavaresco 6.5 (st 30‘ Amato st), Sabatino 6. A disp. Montesi, Codato, Wane Pape, De Maio, Turco, Tarnagda. All. Arcuri.
BORGORICCO (4-4-2): Nalin 6; Accin 6, Masiero 6.5, Scappin 6, Segato 7; Antonello 6.5, Regazzo 6 (st 39’ Materazzo sv), Costa 5, Gomiero 6; Volpara 6 (st 39’ Materazzo sv), Vecchi 6 (st 35’ Rossignoli sv). A disp. Tieppo, Minotto, Monachello, Tacchetto. All. Perrucci.
ARBITRO: Meta di Vicenza 6.
MARCATORI: Pt 6’ rig. Vecchi, 46’ rig. Dzaferi; st 46’ rig. Gomiero.
NOTE Cielo variabile. Espulsi: pt 46’ Costa (doppia ammonizione), st 30’ Kastrati (doppia ammonizione), 46’ Ghosheh (fallo da ultimo uomo). Ammoniti: Costa, Rosina, Gomiero, Sabatino, Kastrati, Dzaferi, Flavio, Accin. Angoli: 2-1 per il Borgoricco. Spett. 150. Rec. 1’-3’.

Gli altri risultati:

Istrana-Giorgione 3-2, Nervesa-Saonara Villatora 4-0, Union Pro-Cornuda Crocetta 4-1, Favaro-Real Martellago 0-0, Liapiave-Union QDP 3-2, Portomansuè-Liventina 0-3, Sandonà-San Giorgio Sedico 3-1.

La classifica:

San Giorgio Sedico 59, Liventina 56, Sandonà 46, Real Martellago e Nervesa 40, Union Pro 37, Liapiave 36, Istrana 33, Borgoricco 32, Saonara Villatora 29, Union QDP 27, Portomansuè 26, Cornuda Crocetta 25, Giorgione 23, Favaro 20, Treviso (-4) 19.