Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il 20 aprile la presentazione ufficiale a Palazzo dei Trecento

ADUNATA, GLI ALPINI SCELGONO SEMPRE PIÙ LE AREE ATTREZZATE

Ultimi dettagli organizzativi in vista del raduno nazionale


TREVISO - Il Comitato Organizzatore dell'Adunata ha messo a punto, durante la riunione di sabato 18 marzo, gli ultimi dettagli organizzativi in vista dell'appuntamento che radunerà migliaia di penne nere tra il 12 e il 14 maggio.

“Sul fronte organizzativo siamo in dirittura d'arrivo – dichiara il presidente del COA Luigi Cailotto - e sono soddisfatto del lavoro svolto dall'ottima squadra trevigiana”.

Il 20 aprile verrà presentata ufficialmente l'Adunata ai mass media locali e nazionali a Palazzo dei Trecento. In mattinata si svolgerà la conferenza stampa coordinata da don Bruno Fasani, direttore del giornale “L'Alpino”, mentre nel pomeriggio è prevista la presentazione del libro “Da Caporetto alla vittoria. La storia di un alpino”, progetto dell'ANA rivolto specialmente alle nuove generazioni. Si tratta di un lavoro a fumetti che coinvolge firme autorevoli quali Luigi Piccatto, autore di Dylan Dog. In serata si terrà il concerto (oltre 50 canzoni) dedicato a “Una canzone per l'Adunata” che sigla il successo del concorso internazionale ideato per individuare un canto che rispecchi i valori alpini e ricordi il Centenario della Grande Guerra.
Durante la riunione di sabato è inoltre emerso un dato significativo sulla logistica: le penne nere scelgono sempre più massicciamente la soluzione alloggi attrezzati come le palestre o le aree camper mentre calano le richieste per gli attendamenti.
Circa 18mila le domande complessive giunte in questi mesi e ci sono gli ultimi giorni di tempo per approfittare, visto il termine previsto per il 31 marzo (qui il modulo per prenotare).

I camper sono raddoppiati rispetto all'anno scorso, da 500 a quasi 1000. Numerosi alpini hanno scelto anche la soluzione dell'alloggio in alberghi e bed and breakfast, le parrocchie, gli amici e i parenti.

Per quanto concerne la questione mobilità, è stata gestita in accordo con il Mom e con le Ferrovie dello Stato che hanno garantito la prosecuzione degli orari feriali anche la domenica e l'aggiunta di treni straordinari notturni. Preziosa la collaborazione e il supporto della Regione Veneto.