Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Comuni interessati: Treviso, Ponte di Piave, Povegliano, Salgareda e Volpago

CONTROLLO DI VICINATO, OGGI LA FIRMA DEL PROTOCOLLO

L'obbiettivo incrementare sicurezza urbana e ridurre il degrado


TREVISO - Il Prefetto di Treviso Laura Lega, oggi incontrerà i Sindaci di Treviso, Ponte di Piave, Povegliano, Salgareda e Volpago del Montello per la firma del Protocollo d'intesa “controllo di vicinato”.

Il progetto ha lo scopo di incrementare le condizioni di sicurezza urbana valorizzando percorsi di cittadinanza attiva a di partecipazione diretta dei cittadini alla cura del proprio territorio per prevenire il degrado urbano.

Il Protocollo, che oggi viene sottoscritto nel Salone degli Stemmi della Prefettura di Treviso, intende valorizzare la collaborazione tra Prefettura, Forze di Polizia, Comuni e cittadini. I cittadini potranno quindi offrire informazioni utili a prevenire e contrastare eventi e situazioni pregiudizievoli per la sicurezza urbana.
Il Protocollo è aperto alle future adesioni di tutti gli altri Comuni della provincia che intendessero sperimentare, nei rispettivi ambiti territoriali, il modulo di sicurezza partecipata “controllo del vicinato”.
Le Amministrazioni Comunali firmatarie si impegnano ad approvare, con apposita delibera di Giunta, un Progetto “controllo di vicinato” che recepisca pienamente il contenuto del presente protocollo e venga trasmesso al Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica per la relativa approvazione.