Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Comuni interessati: Treviso, Ponte di Piave, Povegliano, Salgareda e Volpago

CONTROLLO DI VICINATO, OGGI LA FIRMA DEL PROTOCOLLO

L'obbiettivo incrementare sicurezza urbana e ridurre il degrado


TREVISO - Il Prefetto di Treviso Laura Lega, oggi incontrerà i Sindaci di Treviso, Ponte di Piave, Povegliano, Salgareda e Volpago del Montello per la firma del Protocollo d'intesa “controllo di vicinato”.

Il progetto ha lo scopo di incrementare le condizioni di sicurezza urbana valorizzando percorsi di cittadinanza attiva a di partecipazione diretta dei cittadini alla cura del proprio territorio per prevenire il degrado urbano.

Il Protocollo, che oggi viene sottoscritto nel Salone degli Stemmi della Prefettura di Treviso, intende valorizzare la collaborazione tra Prefettura, Forze di Polizia, Comuni e cittadini. I cittadini potranno quindi offrire informazioni utili a prevenire e contrastare eventi e situazioni pregiudizievoli per la sicurezza urbana.
Il Protocollo è aperto alle future adesioni di tutti gli altri Comuni della provincia che intendessero sperimentare, nei rispettivi ambiti territoriali, il modulo di sicurezza partecipata “controllo del vicinato”.
Le Amministrazioni Comunali firmatarie si impegnano ad approvare, con apposita delibera di Giunta, un Progetto “controllo di vicinato” che recepisca pienamente il contenuto del presente protocollo e venga trasmesso al Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica per la relativa approvazione.