Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si rinnova la collabprazione tra vecchia e nuova gestione del locale

LE BECCHERIE FESTEGGIA LA PRIMAVERA CON LA TARTARE

Tra i piatti più celebri del locale di Piazza Ancillotto


TREVISO - A Le Beccheria si festeggia la Primavera con Gusto: sarà la tartare la grande protagonista delle serate organizzate per ricordare i piatti più celebri del locale di Piazza Ancillotto.
Si rinnova così la collaborazione tra vecchia e nuova gestione del locale, dove con Paolo Lai, attuale proprietario, ci sarà Carlo Campeol che ritorna in sala per presentare la tartare, un piatto fresco e gustoso, ottimo per l'avvento della bella stagione.

Una preparazione che esige una materia prima eccellente, da qui la scelta de Le Beccherie di utilizzare carne grass-fed, ovvero proveniente da capi allevati a foraggio. Negli ultimi anni infatti numerosi studi hanno dimostrato che a differenza dei capi nutriti con cereali, la carne dei capi grass-fed ha una percentuale di grasso minore e presenta un più alto contenuto di acido linoleico, ricco di omega 6, importanti per l’abbassamento del colesterolo. Inoltre, la preparazione della tartare sarà effettuata utilizzando una macchina che batte la carne al coltello, senza macinarla, preservando così tutte le sue fibre.

Sarà Carlo Campeol poi a presentarla in tavola, preparandola davanti agli occhi del cliente secondo la ricetta originale de Le Beccherie e personalizzandola in base alle preferenze di ciascuno.

Date previste nel mese di marzo: 22, 23, 29 e 30. Ad aprile le serate dedicate alla tartare saranno: 5, 6, 7, 13, 14 , 19, 20, 21, 26, 27 e 28.

Come per gli scorsi appuntamenti, la scelta à la carte sarà comunque disponibile.