Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il laboratorio di Confartigianato e Unindustria ha ospitato la prima italiana

GOOGLE CLOUD NEXT A FABLAB TREVISO

Tecnologia, il business del futuro è sulla nuvola


TREVISO - Sempre più la nuvola, il cloud computing sta prendendo piede, sia tra gli utenti che, soprattutto, nelle aziende. E non si tratta solo di archiviare in remoto foto e documenti. Il cloud sta cambiando il modo in cui le aziende progettano e costruiscono le loro informazioni e usano i loro i dati: muta il modo in cui lavorano con i loro clienti e come al loro interno i collaboratori lavorano assieme.

Questo uno dei temi al centro dell’incontro che si è svolto i primi giorni di marzo a San Francisco al Google Cloud Next, l’evento del gigante di Mountain View per illustrare in oltre 200 sessioni le ultime tendenze del futuro: a partire dal Cloud, passando per Smart Data, Virtual Machine, Machine Learning e molto altro ancora.

La prima tappa italiana delle tre organizzate da Noovle – principale Premier Partner italiano di Google Cloud è stata al FabLab di Treviso, centro per la manifattura e la cultura digitale promosso da Confartigianato e Unindustria.

 

Nell’epoca dell’Internet of Things, l’internet delle cose in cui anche il nostro vivere quotidiano è permeato dal digitale, il lavoro nel mondo virtuale sta diventando più potente, in particolare se si riesce a trarre un vantaggio competitivo dal Machine Learning e dall’intelligenza artificiale.

 

Come nell’evento di San Francisco, ampio spazio è stato dato alle aziende del territorio veneto protagoniste di questo vero e proprio cambiamento culturale nel modo di fare impresa. Realtà diverse tra loro che grazie al cloud hanno esplorato nuovi modi di immaginare, imparare, costruire, nel nome di innovazione , efficienza e connettività.


Secondo le previsioni, nel 2020 lo sviluppo dell'Internet of Things porterà a venti miliardi di dispositivi connessi con una mole di dati generati che aumenterà in maniera esponenziale e gli Analytics diventeranno determinanti nei processi decisionali delle organizzazioni.


Galleria fotograficaGalleria fotografica