Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/282: LA SOLHEIM CUP 2019 PRENDE LA VIA DELL'EUROPA

La squadra del Vecchio Continente si impone sugli Usa nel massimo torneo femminile


GLENEAGLES  (SCOZIA) - La Solheim Cup è la massima espressione del golf delle donne, la sfida al femminile della Ryder Cup, rispetto a cui ha una storia più recente. Ha preso il nome dall’ideatore del torneo, Karsten Solheim, noto fabbricante di attrezzi sportivi conosciuti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La presentazione dell'opera mercoledì 29 marzo ore 18, negli spazi Bomben

CURARE LA TERRA. LUOGHI, PRATICHE, ESPERIENZE RACCOLTI DA FONDAZIONE BENETTON

Volume nato dalla 10° edizione delle Giornate di studio sul Paesaggio


TREVISO - Fondazione Benetton Studi Ricerche presenta il suo nuovo libro "Curare la terra. Luoghi, pratiche, esperienze" a cura di Patrizia Boschiero, Luigi Latini, Simonetta Zanon mercoledì 29 marzo alle ore 18, nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso. A parlarne, insieme ai curatori e ad alcuni autori, saranno Paolo Bürgi (paesaggista, Camorino) e Mauro Varotto (geografo, Università di Padova).

Il libro raccoglie una serie di contributi nati nell’ambito di un lavoro collettivo che ha avuto origine nel contesto della decima edizione delle "giornate internazionali di studio sul paesaggio" (Fondazione Benetton, 20-21 febbraio 2014).
A partire da alcune riflessioni di natura storica e filosofica, il volume indaga indizi e pratiche che oggi esprimono una nuova e necessaria condizione culturale, un diffuso senso di responsabilità, e che si manifestano nella direzione di un avvicinamento alla terra, visibile come adesione sostanziale a un mondo in divenire, che riconosciamo come paesaggio.

Il libro guarda al panorama europeo, alla sua storia e alla sua attuale situazione di crisi, e apre qualche finestra su mondi diversi, nei quali azioni generate da orientamenti culturali e condizioni economiche e sociali altre possano aiutare a capire il senso della cura di un luogo.

Il volume, edito bilingue in italiano e inglese, è il diciassettesimo della collana “Memorie”, ed è pubblicato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche con Antiga Edizioni.