Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'╔LITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'anno scorso 1.200 ragazzi partecipanti, per questa edizione corsi anche a Milano

VIDEOGAME E ROBOTICA, TORNANO I SUMMER CAMP DI H-FARM

Al via le iscrizioni per i centri estivi dedicati al mondo digitale


RONCADE - Dopo il successo dell’edizione 2016, che ha visto più di 1200 partecipanti in circa 100 laboratori, tornano i Digital Summer Camp di H-Farm, i corsi didattici estivi studiati per avvicinare bambini e ragazzi al mondo del digitale.
I partecipanti potranno realizzare un videogame, muovere i primi passi nel mondo della robotica, trovarsi alle prese con il ciak del loro primo film oppure scoprire tutti i segreti della realtà virtuale.

L’intento è quello di insegnare loro a sperimentare, inventare, trovare metodi e soluzioni alternative alle problematiche di tutti i giorni, dandogli il coraggio di rischiare e di sbagliare, esperienze che saranno utili nella vita di tutti i giorni. In questo senso gli strumenti digitali sono il mezzo più attuale e in grado di dare loro il maggior numero di opportunità, attraverso cui potranno sperimentare nuove forme di interazione e apprendimento.

Per la prima volta quest’anno ci sarà la possibilità di frequentare i percorsi didattici non solo nella sede principale di H-Farm, immersa nel verde nella campagna trevigiana, ma anche a Milano, alla Fabbrica del Vapore. Grazie alla nuova offerta milanese i posti disponibili salgono a 2.300: le prime iscrizioni sono già arrivate sia dall’Italia che dall’estero, grazie alla possibilità di seguire i corsi anche in lingua inglese.

In tutto sono previste 11 settimane di percorsi didattici, dal 12 giugno al primo settembre (eccetto la settimana di ferragosto), suddivisi in 5 aree tematiche: coding, robotica, digital making, videogame e digital media. Verranno organizzati 128 laboratori, tenuti e gestiti dal team di professionisti e docenti che da anni lavora in H-Farm per costruire una didattica nuova e stimolante.

Per conoscere l’offerta formativa dei Digital Summer Camp, H-Farm ha organizzato due Open Day: a Milano, l’1 aprile a partire dalle 10 all’Acquario Civico di Viale Gadio e l’8 aprile a Ca’ Tron, Roncade, in via Sile 6, dalle 9.30.

Tutte le informazioni a questo link.

Galleria fotograficaGalleria fotografica