Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Benazzi: "A livello provinciale, coperta oltre metÓ degli over 64"

BOOM DI VACCINAZIONI ANTINFLUENZALI NELL'ULSS 2

In aumento del 13% le persone coinvolte nella campagna


TREVISO - Il numero degli over 64 che ci sono vaccinati contro l'influenza è cresciuto del 13%, questo l'esito, estremamente positivo, della campagna di vaccinazione antinfluenzale dell'Ulss 2.

“Nel corso della campagna, iniziata il 14 novembre e conclusasi il 28 febbraiosottolinea il direttore generale, Francesco Benazzi – sono state distribuite, complessivamente 125.000 dosi. Abbiamo raggiunto, a livello provinciale, una copertura del 55% tra gli over 64: il grande impegno messo in campo dai medici di medicina generale e dai nostri operatori, cui va il mio più sentito ringraziamento, ci ha permesso di ottenere, rispetto allo scorso anno, una percentuale di incremento a doppia cifra“.

Nel dettaglio:
Distretto Pieve di Soligo: somministrate oltre 35.200 dosi, di cui oltre 28mila agli over 64 e le restanti agli altri soggetti a rischio con età inferiore a 65 anni. La copertura raggiunta per la categoria degli over 64 è stata del 57,3%, per un complessivo aumento del 22% rispetto allo scorso anno.
Distretto Asolo: somministrate oltre 29mila dosi, di cui oltre 23mila agli over 64 e le restanti agli altri soggetti a rischio con età inferiore a 65 anni. La copertura raggiunta per la categoria degli over 64 è stata del 47,8%, per un complessivo aumento del 10% rispetto allo scorso anno.
Distretto Treviso: somministrate quasi 61mila dosi, di cui circa 50.700 agli over 64 e le restanti agli altri soggetti a rischio con età inferiore a 65 anni. La copertura raggiunta per la categoria degli over 64 è stata del 57,8%, per un complessivo aumento del 9% rispetto allo scorso anno.