Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Benazzi: "A livello provinciale, coperta oltre metà degli over 64"

BOOM DI VACCINAZIONI ANTINFLUENZALI NELL'ULSS 2

In aumento del 13% le persone coinvolte nella campagna


TREVISO - Il numero degli over 64 che ci sono vaccinati contro l'influenza è cresciuto del 13%, questo l'esito, estremamente positivo, della campagna di vaccinazione antinfluenzale dell'Ulss 2.

“Nel corso della campagna, iniziata il 14 novembre e conclusasi il 28 febbraiosottolinea il direttore generale, Francesco Benazzi – sono state distribuite, complessivamente 125.000 dosi. Abbiamo raggiunto, a livello provinciale, una copertura del 55% tra gli over 64: il grande impegno messo in campo dai medici di medicina generale e dai nostri operatori, cui va il mio più sentito ringraziamento, ci ha permesso di ottenere, rispetto allo scorso anno, una percentuale di incremento a doppia cifra“.

Nel dettaglio:
Distretto Pieve di Soligo: somministrate oltre 35.200 dosi, di cui oltre 28mila agli over 64 e le restanti agli altri soggetti a rischio con età inferiore a 65 anni. La copertura raggiunta per la categoria degli over 64 è stata del 57,3%, per un complessivo aumento del 22% rispetto allo scorso anno.
Distretto Asolo: somministrate oltre 29mila dosi, di cui oltre 23mila agli over 64 e le restanti agli altri soggetti a rischio con età inferiore a 65 anni. La copertura raggiunta per la categoria degli over 64 è stata del 47,8%, per un complessivo aumento del 10% rispetto allo scorso anno.
Distretto Treviso: somministrate quasi 61mila dosi, di cui circa 50.700 agli over 64 e le restanti agli altri soggetti a rischio con età inferiore a 65 anni. La copertura raggiunta per la categoria degli over 64 è stata del 57,8%, per un complessivo aumento del 9% rispetto allo scorso anno.