Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Regione ha pronta la convenzione, da settembre via ai lavori

ENTRO IL 2020 BANDA ULTRA LARGA IN TUTTO IL VENETO

400 milioni di euro per collegare anche le aree non appetibili per i gestori


TREVISO - Oggi in Veneto ci sono 9.625 aree bianche, zone cioè dove le nuove connessioni internet superveloce non arrivano, né le compagnie del settore hanno interesse a portarle. Ci penserà allora la Regione: entro il 2020 l'intero territorio veneto sarà coperto dalla banda ultra larga.
Il piano per la diffusione di questa infrastruttura sta entrando nella sua fase operativa, come spiega l'assessore regionale allo Sviluppo economico Roberto Marcato, che ha presentato l'operazione alle amministrazioni comunali trevigiane.
L'investimento complessivo somma ai 315 milioni di euro di fondi statali, altri 83 milioni stanziati dalla Regione. Tutti i comuni veneti comprendono almeno un'area bianca. Nella Marca sono interessati poco più di 363mila residenti e 192.564 edifici pubblici e privati e verranno stesi 1.616 chilometri di fibra ottica.
Scaduti i termini per eventuali ricorsi, ai primi di maggio verrà sottoscritto il contratto per l'esecuzione dei lavori e da settembre ottobre dovrebbero partire i cantieri per posizionare i nuovi cavi, scavando, nel caso anche le condotte adeguate. I Comuni, aderendo alla convenzione, otterranno gratuitamente la copertura delle zone oggi “al buio”, secondo una scala di priorità definita.

Galleria fotograficaGalleria fotografica