Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo spettacolo "Guide al museo...per una sera", domani ore 20.30 al Teatro Eden

DOPO I TABLEAUX VIVANTS AL PIO X SI ANIMANO LE STATUE DEL DAVID

Le classi di 2a media hanno realizzato copioni, costumi e scenografie


TREVISO - Gli alunni delle 4 classi di 2a media del Collegio Pio X portano in scena “Guide al Museo...per una sera”, domani ore 20.30 al Teatro Eden.

Lo spettacolo rientra nel "Progetto Teatro" che ha coinvolto gli studenti dalla scrittura dei copioni alla creazione dei costumi e delle scenografie.

I 3 David della scultura italiana si sfideranno domani sera. Il famoso pastorello che vinse il gigante Golia, è stato raffigurato da Donatello, Michelangelo e anche da Bernini: le statue-ragazzo-attore, ambientate in una sala del museo, ad un certo punto si animeranno. Prenderà vita anche la Venere di Milo che lancerà una sfida in tre prove: di intelligenza con indovinelli, di forza sollevando un peso e di bellezza in una sfilata. Per il vincitore, il premio sarà il bacio della dea.

Dopo il successo del progetto Tableaux Vivants, portato a termine lo scorso anno scolastico, i ragazzi hanno continuato il loro viaggio nell'arte, riproponendo in scena la realizzazione di alcune delle più note opere artistiche al mondo, interpretandone i personaggi e riproducendone le ambientazioni. Questa volta le figure prenderanno letteralmente vita, coinvolgendo il pubblico, che potrà così conoscere alcuni curiosi aspetti legati alla storia dei protagonisti e degli autori di noti quadri e sculture, riscoperti e narrati dai giovani attori.

Come finirà la gara dei tre David? E ancora: che cosa avrà pensato Paolina Borghese mentre sedeva in posa di fronte ad Antonio Canova? Cosa potrebbe succedere se il ritratto di Van Gogh potesse parlare? Questi e altri capolavori saranno liberamente interpellati e interpretati dagli studenti del Collegio Pio X che da quest'anno ha avviato anche un laboratorio teatrale pomeridiano aperto a tutti gli alunni.