Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo spettacolo "Guide al museo...per una sera", domani ore 20.30 al Teatro Eden

DOPO I TABLEAUX VIVANTS AL PIO X SI ANIMANO LE STATUE DEL DAVID

Le classi di 2a media hanno realizzato copioni, costumi e scenografie


TREVISO - Gli alunni delle 4 classi di 2a media del Collegio Pio X portano in scena “Guide al Museo...per una sera”, domani ore 20.30 al Teatro Eden.

Lo spettacolo rientra nel "Progetto Teatro" che ha coinvolto gli studenti dalla scrittura dei copioni alla creazione dei costumi e delle scenografie.

I 3 David della scultura italiana si sfideranno domani sera. Il famoso pastorello che vinse il gigante Golia, è stato raffigurato da Donatello, Michelangelo e anche da Bernini: le statue-ragazzo-attore, ambientate in una sala del museo, ad un certo punto si animeranno. Prenderà vita anche la Venere di Milo che lancerà una sfida in tre prove: di intelligenza con indovinelli, di forza sollevando un peso e di bellezza in una sfilata. Per il vincitore, il premio sarà il bacio della dea.

Dopo il successo del progetto Tableaux Vivants, portato a termine lo scorso anno scolastico, i ragazzi hanno continuato il loro viaggio nell'arte, riproponendo in scena la realizzazione di alcune delle più note opere artistiche al mondo, interpretandone i personaggi e riproducendone le ambientazioni. Questa volta le figure prenderanno letteralmente vita, coinvolgendo il pubblico, che potrà così conoscere alcuni curiosi aspetti legati alla storia dei protagonisti e degli autori di noti quadri e sculture, riscoperti e narrati dai giovani attori.

Come finirà la gara dei tre David? E ancora: che cosa avrà pensato Paolina Borghese mentre sedeva in posa di fronte ad Antonio Canova? Cosa potrebbe succedere se il ritratto di Van Gogh potesse parlare? Questi e altri capolavori saranno liberamente interpellati e interpretati dagli studenti del Collegio Pio X che da quest'anno ha avviato anche un laboratorio teatrale pomeridiano aperto a tutti gli alunni.