Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mercoledì 12 aprile apre il nuovo negozio di fianco alla Loggia dei Cavalieri

FLYING TIGER COPENHAGEN ARRIVA A TREVISO

Tanti articoli utili e stravaganti adatti per adulti e piccini


TREVISO - Flying Tiger Copenhagen, la catena danese di design low cost, mercoledì 12 aprile apre un nuovo negozio in pieno centro storico, Piazza Francesco Crispi, 1. Diventano 52 gli store del Gruppo Tiger Italia 1 che ha l’esclusiva di apertura in tutto il centro-nord.

Atmosfera divertente con musica coinvolgente, tanti articoli utili e stravaganti adatti per adulti e piccini a prezzi abbordabili, personale gentile e sorridente, sono queste la chiavi del successo della catena danese. La città di Treviso non potrà che essere piacevolmente coinvolta.
Ogni mese i negozi Flying Tiger Copenhagen si rinnovano con l’arrivo di circa 400 prodotti nuovi, caratteristici della stagione, che affiancano i circa 2500 articoli che invece sono sempre disponibili. Nel periodo primaverile gli scaffali si riempiono di colori e si possono trovare gli articoli per il giardinaggio, dai semi agli annaffiatoi, dai vasi agli attrezzi oppure, avvicinandosi il periodo pasquale, tutto quello che occorre per vivere questo periodo nel migliore dei modi, decorazioni, articoli per la preparazione della tavola, tutto quello che occorre per le scampagnate e tanto altro ancora.

Il mondo di Flying Tiger Copenhagen non è solo legato all’oggettistica e ai negozi, ma è in gran parte vicino al mondo culturale. I prodotti sono ideati con il fine di essere utilizzati per spendere il proprio tempo insieme alle persone vicine. Le sponsorizzazioni vengono di conseguenza elaborate con il criterio di aiutare a mantenere vive le realtà che regalano, con le proprie attività, momenti divertenti e nello stesso tempo culturalmente stimolanti. Flying Tiger Copenhagen vuole offrire ai clienti più divertimento da passare insieme ai propri cari, più sorrisi, più baci, più balli matti, più lettere d'amore, più risate e forse anche qualche lacrima di felicità. In Flying Tiger Copenhagen non si vendono solo prodotti, ma esperienze, senza mai dimenticare l’etica e la precisione, fondamentali per il successo dell’azienda.

Tiger Italia 1 sponsorizza alcuni degli eventi più importanti della realtà culturale e sociale italiana. Dal Milano Film Festival al Salone Internazionale del Libro, dal Flowers Festival a I Boreali. Nel mese di ottobre ha sostenuto l’organizzazione umanitaria Associazione Contro la Fame e a breve rinnoverà la collaborazione in occasione della festa della mamma. A dicembre ha collaborato con Save The Children. Di recente ha ripetuto la collaborazione con la fiera di Bologna dedicata al “fai da te” “Il Mondo Creativo”, partecipando alla sessione primaverile.