Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA È IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalità di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento mercoledì 12 aprile ore 20.45 all'Altromercato Store, Treviso

FIERA4PASSI, LE STORIE DEI GIOVANI PARTITI PER L'AFRICA

Insieme a Medici con l'Africa CUAMM


TREVISO - Appuntamento mercoledì 12 aprile ore 20.45 all'Altromercato Store di viale della Repubblica a Treviso per scoprire le storie dei giovani che decidono di partire insieme a Medici con l'Africa Cuamm. Un incontro aspettando la Fiera 4 Passi che si terrà sempre a Treviso tra il 29 aprile e il 7 maggio e a cui parteciperà anche il Cuamm.

Nel corso della serata sarà proiettata una puntata diCiao mamma, vado in Africa”, serie tv che racconta il continente africano attraverso gli occhi e le voci dei giovani medici e cooperanti. Sarà presente anche Elisa Marcellan, dottoressa 33enne che alla fine del 2015 ha lavorato in Mozambico.
Come Elisa, i protagonisti di “Ciao mamma, vado in Africa” sono professionisti, non necessariamante in fuga, partiti alla volta dell'Africa insieme ai volontari del Cuamm per coronare un sogno o per fare un'esperienza nell'ambito della cooperazione e dello sviluppo. La serie indaga le motivazioni che hanno spinto i giovani trentenni a partire e descrive le situazioni, spesso complicate, in ci hanno dovuto mettersi in gioco. Le loro testimonianze rappresentano istantanee su realtà in frenetico cambiamento, inusuali e liberi punti di vista che possono aiutare lo spettatore a capire qualcosa di più sull'Africa.

La serie tv “Ciao mamma, vado in Africa” è realizzata da Nicola Berti, con la sceneggiatura di Marco Lodoli, per Medici con l’Africa Cuamm, grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e in collaborazione con TV2000.

È possibile sostenere il lavoro di Medici con l’Africa Cuamm con una donazione su c/c postale 17101353 e online su www.mediciconlafrica.org: con 40 euro è possibile garantire il parto assistito a una futura mamma. Per contribuire con il proprio 5x1000, il codice fiscale del Cuamm è 00677540288.

Medici con l'Africa CUAMM
Nata nel 1950, Medici con l’Africa Cuamm è la prima Ong in campo sanitario riconosciuta in Italia e la più grande organizzazione italiana per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane. Realizza progetti a lungo termine in un’ottica di sviluppo, intervenendo con questo approccio, anche in situazioni di emergenza, per garantire servizi di qualità accessibili a tutti. In 65 anni di storia sono state 1.615 le persone inviate, 221 gli ospedali serviti, 41 i paesi d’intervento e 165 i programmi principali realizzati.
Oggi Medici con l’Africa Cuamm è impegnato in 7 paesi dell’Africa sub-Sahariana (Angola, Etiopia, Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan, Tanzania, Uganda) con 827 operatori (213 europei e 614 africani),72 progetti di cooperazione principali e un centinaio di micro-realizzazioni di supporto; appoggia 14 ospedali, 35 distretti (per attività di sanità pubblica, assistenza materno-infantile, lotta all’Aids, tubercolosi e malaria, formazione), 3 scuole infermieri e 2 università (in Etiopia e Mozambico).