Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una vita per la famiglia e il lavoro, oggi è ospite di Villa delle Magnolie a Monastier

MAXI TORTA E ORCHESTRA PER I 101 ANNI DI NONNA ALBINA

La signora Giacomin ha festeggiato con figli, parenti e i tanti amici


MONASTIER - C’erano veramente tutti a festeggiare Albina Giacomin, classe 1916, al Centro Servizi Villa delle Magnolie di Monastier. Figli, nuore e generi ma soprattutto tanti amici. Mamma di otto figli, uno dei quali missionario in Tanzania, Albina, ancora oggi, mantiene il suo spirito di donna riservata, ma sempre ben disposta a relazionarsi con le persone e con le sue molte amiche conosciute proprio all’interno della struttura, nella quale risiede dal 2012. Questo ultracentenario compleanno meritava un festeggiamento adeguato: ecco allora un piccolo concerto in suo onore e poi l'immancabile taglio della maxi torta e la lettura di una bella lettera, scritta appositamente da alcuni suoi amici per l'importante traguardo.
La vita di nonna Albina è stata dedicata ai suoi cari e al lavoro: durante la prima guerra mondiale, la sua famiglia fu costretta a trasferirsi a Firenze, dove rimase anche negli anni successivi, trascorrendo la sua giovinezza e aiutando i fratelli in campagna e nell’allevamento del bestiame. Solo durante il secondo conflitto mondiale, Albina è ritornata a Ca’ Tron e qui ha incontrato Piero Dorattiotto, che sarebbe diventato suo marito e il padre dei suoi otto figli. Gli stessi che ora l’hanno festeggiata con numerosi mazzi di fiori e tanti regali.