Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ca' Sugana: "Erano diventate un parcheggio selvaggio"

STOP ALLE AUTO IN VIA SAN PARISIO E VIA FERRARESE

Il Comune amplia la ztl nell'area della Pescheria


TREVISO - Stop alle auto in via San Parisio e in via Ferrarese. Si ampliano le zone a traffico limitato in centro: il Comune, infatti, ha esteso le limitazioni alla circolazione anche sulla via che da piazza San Francesco conduce in Pescheria e sulla sua laterale. Obiettivo, come spiega l'assessore allo Sviluppo e alla crescita, Paolo Camolei, preservare un'area tra le più caratteristiche del centro, adiacente all'Isola della Pescheria, dove troppi transitavano o parcheggiavano.


L'ultimo tratto di via San Parisio, in realtà, era già interdetto ai veicoli, ora il divieto è esteso all'intero percorso e alla svolta in via Ferrarese. La ztl diventerà operativa dalla prossima settimana.
Potranno accedervi solo i residenti e i furgoni dei commercianti del mercato del pesce e dell'ortofrutta, per le operazioni di carico scarico negli orari già previsti. Dunque tutti gli altri mezzi, provenienti da via Manzoni, in piazza San Francesco, potranno solo dirigersi a destra, lungo via Sant'Antonio, essendo a traffico limitato sia la prosecuzione per per il ponte San Francesco e via Campana, davanti a loro, sia la svolta a sinistra verso San Parisio.
A differenza proprio del varco sul ponte, la nuova ztl non sarà presidiata dalle videocamere. Ma, assicurano da Ca' Sugana, la Polizia locale effettuerà i controlli: per chi sgarra, la multa ammonta a 85 euro.