Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Star i Congedati della Cadore, gran finale sulla Gradinata

CONEGLIANO DIVENTA CAPITALE DELLE FANFARE ALPINE

Sabato 22 aprile concerti in tutta la città


CONEGLIANO - Conegliano diventa capitale delle fanfare alpine. In vista della 90esima Adunata nazionale del Piave, sabato 22 aprile la città del Cima ospiterà un vero e proprio festival di queste formazioni musicali, diffuso in tutto il centro.
“Questo appuntamento – spiega Giuseppe Benedetti, presidente della sezione Ana di Conegliano, una delle quattro, insieme a Treviso, Valdobbiadene e Vittorio Veneto ad organizzare il raduno delle penne nere – ha una connotazione speciale poiché si svolgerà in teatro, ma anche nelle vie e nelle piazze della città, coinvolgendo la gente in un carosello emozionante”.
La parte del leone spetta alla gloriosa Fanfara Congedati della Brigata Alpina Cadore che si esibirà alle 17.30 in via Carducci e piazza Cima e alle 21 nel Teatro Accademia (con ingresso libero).
Accanto a questo evento musicale sono previste esibizioni diffuse a partire dalle 20.30 con protagonisti: la Fanfara Alpina Sezione di Conegliano, il Corpo Bandistico parrocchiale Majorette di Maser (per la Sezione di Treviso), il Corpo Bandistico di Moriago della Battaglia 1827 (per Valdobbiadene) e il Corpo bandistico Cappella Maggiore (per Vittorio Veneto).
E poi il gran finale: alle 23.15 tutte le fanfare si ritroveranno sulla Gradinata degli Alpini per eseguire all’unisono l’Inno nazionale italiano. L’evento sostenuto dal COA, Comitato Organizzatore Adunata, gode del patrocinio dell’Ana nazionale, della Regione Veneto, della Provincia di Treviso e del Comune di Conegliano.

Galleria fotograficaGalleria fotografica