Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Star i Congedati della Cadore, gran finale sulla Gradinata

CONEGLIANO DIVENTA CAPITALE DELLE FANFARE ALPINE

Sabato 22 aprile concerti in tutta la città


CONEGLIANO - Conegliano diventa capitale delle fanfare alpine. In vista della 90esima Adunata nazionale del Piave, sabato 22 aprile la città del Cima ospiterà un vero e proprio festival di queste formazioni musicali, diffuso in tutto il centro.
“Questo appuntamento – spiega Giuseppe Benedetti, presidente della sezione Ana di Conegliano, una delle quattro, insieme a Treviso, Valdobbiadene e Vittorio Veneto ad organizzare il raduno delle penne nere – ha una connotazione speciale poiché si svolgerà in teatro, ma anche nelle vie e nelle piazze della città, coinvolgendo la gente in un carosello emozionante”.
La parte del leone spetta alla gloriosa Fanfara Congedati della Brigata Alpina Cadore che si esibirà alle 17.30 in via Carducci e piazza Cima e alle 21 nel Teatro Accademia (con ingresso libero).
Accanto a questo evento musicale sono previste esibizioni diffuse a partire dalle 20.30 con protagonisti: la Fanfara Alpina Sezione di Conegliano, il Corpo Bandistico parrocchiale Majorette di Maser (per la Sezione di Treviso), il Corpo Bandistico di Moriago della Battaglia 1827 (per Valdobbiadene) e il Corpo bandistico Cappella Maggiore (per Vittorio Veneto).
E poi il gran finale: alle 23.15 tutte le fanfare si ritroveranno sulla Gradinata degli Alpini per eseguire all’unisono l’Inno nazionale italiano. L’evento sostenuto dal COA, Comitato Organizzatore Adunata, gode del patrocinio dell’Ana nazionale, della Regione Veneto, della Provincia di Treviso e del Comune di Conegliano.

Galleria fotograficaGalleria fotografica