Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Derby triveneto domani sera alle 20.30 al Palaverde

DE' LONGHI CONTRO UDINE PENSANDO AL PRIMATO

Mancherà Negri ma rientrano Rinaldi e Saccaggi


TREVISO - Penultima giornata di regular season e ultima uscita casalinga per la De' Longhi Treviso Basket che nel match pre-pasquale affronta sabato alle 20.30 al Palaverde nel derby triveneto la GSA Udine.Dopo la vittoria esterna nell'ultima domenica a Verona, TVB è prima in classifica a due giornate dal termine in coabitazione con la Virtus Bologna con 40 punti.I friulani invece domenica scorsa hanno vinto 80-65 con Jesi e sono ancora in piena lotta play off, al 9° posto con 28 punti. Andrea Saccaggi dopo oltre un mese di stop, rientrerà in squadra, ma coach Pillastrini dovrà fare a meno di Matteo Negri, mentre in settimana si sono allenati a scartamento ridotto Tommaso Rinaldi e Jesse Perry che lo staff medico sta cercando di recuperare in extremis. Dice coach Stefano Pillastrini: "Ci aspetta un'altra partita difficilissima perchè veniamo da un'altra settimana piena di problemi fisici: Negri si è fermato ancora e non sarà in campo, cerchiamo di recuperare Rinaldi e Perry, per fortuna ci sarà il preventivato rientro di Saccaggi. Gli allenamenti sono stati difficili, ma la squadra già a Verona aveva risposto bene alle difficoltà e anche domani conto che la forza del nostro gruppo possa supplire alle problematiche fisiche. Udine è una squadra in un grande momento di forma, viene da quattro successi e coltiva ancora il sogno dei play off, quindi ci aspettiamo un match da combattere fino in fondo se vogliamo portare a casa la vittoria. Loro hanno tanti giocatori pericolosi, profondità di panchina e due americani di lusso che possono decidere le partite. Con Falls hanno anche composto un pacchetto lunghi di spessore, diventando una squadra ancora più completa. Ma anche noi stiamo lavorando bene e abbiamo il morale alto, giochiamo con l'aiuto dei nostri splendidi tifosi e faremo di tutto per vincere ancora. Mancano due giornate alla fine e in vista dei play off il miglior modo per prepararsi è ottenere vittorie e giocare partite convincenti come a Verona."