Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/258: GUIDO MIGLIOZZI ESULTA AL KENYA OPEN

Primo successo sull'European Tour del 22enne vicentino


NAIROBI (KENYA) - Dopo aver seguito le prodezze di Francesco Molinari in Florida impegnato nel Players Championship, trasferiamoci ora in Kenya, a seguire la destrezza degli azzurri impegnati nel Magical Kenya Open del Tour europeo, sul percorso del Karen CC a Nairobi.Degli azzurri, a scendere in...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incontro venerdì sera alle 19 all'Auditorium di Santa Caterina

PROFUGHI DOPO CAPORETTO, IN CONFERENZA

L'esodo di massa delle popolazioni civili dopo la grande disfatta


TREVISO - Profughi, cent'anni fa dopo Caporetto. Si terrà nell’Auditorium del Museo di Santa Caterina a Treviso venerdì 21 aprile alle ore 19, la seconda conferenza, del ciclo di quattro, organizzata dall’Associazione culturale Alpini x Treviso in collaborazione con il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento. Sono tutti incontri legati al Centenario dalla Grande Guerra: 1914-1918: “Combattenti, e non solo - protagonisti e vittime della Grande Guerra”.

Dopo la prima conferenza del 31 marzo, in cui il relatore prof. Marco Mondini dell’Università di Padova ha dissertato sul tema “Gli Alpini”, tocca ora al prof. Gustavo Corni, docente di storia contemporanea all’Università di Trento, ben noto nel mondo scientifico e autore di innumerevoli testi di fama internazionale.

L’argomento trattato (I profughi) riguarda un tema ancora poco studiato: l’esodo di massa delle popolazioni civili dopo l’avanzata degli Imperi Centrali dall’Isonzo al Piave. E il prof. Corni, con la sua conoscenza della materia e la sua notevole capacità espositiva, saprà riportare la platea indietro nel tempo, a quei terribili giorni che seguirono la rotta di Caporetto.

La serata sarà allietata dai canti del Coro Stella Alpina di Treviso. Ingresso libero.

Seguiranno le altre due conferenze: il giorno 24 maggio con il prof. Alessandro Barbero (Gli ufficiali italiani a Caporetto), e il 14 giugno con il prof. Massimo Rossi (Il confine geografico naturale). Per informazioni contattare: info@alpinixtreviso.it - 347 5452150.