Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si è parlato di questa disciplina nella conviviale del Panathlon di Treviso

IL CRICKET, SPORT POPOLARE NEL MONDO MA NON IN ITALIA

L'Olimpia Paese ha vinto scudetti e Coppe ma è senza campo


TREVISO - Serata conviviale dedicata al cricket quella di ieri al Ristorante da Migò ed organizzata dal Panathlon di Treviso presieduto da Andrea Vidotti. Uno sport secondo al mondo dopo il calcio per numero di praticanti e che a Paese vanta una società, l'Olimpia Casteller, capace di vincere due scudetti e due Coppa Italia ma ha dovuto sempre trovare un campo su cui giocare, Venezia e Bologna, e quest'anno non si neanche iscritta al campionato. "Il cricket a Paese è nato 10 anni fa-racconta Paola Donadi, presidente del club-subito fu introdotto nelle scuole ed accolto bene, praticabile da ragazzi anche con fisico non imponente. Noi dell’Olimpia di cricket non sapevamo nulla ma accettammo di praticarlo creando varie squadre, anche maschili, con buoni risultati, abbiamo mandato otto atlete in nazionale, facciamo laboratori: sabato 22  dalle 15 alle 17 alle medie di Postioma ci sarà una esercitazione pratica per tutti. Però senza campo abbiamo grandi difficoltà, come facciamo a diffondere uno sport se non possiamo praticarlo?". In tal senso l'assessorato allo sport del comune di Ponzano, il cui titolare è Mario Sanson, ha promesso che si interesserà per offrire la possibilità di praticarlo: per giocare a cricket serve un‘area, ovale o rotonda, di diametro tra i 137 e 150 metri, quasi due campi da calcio e dunque il problema è proprio reperiore lo spazio necessario. Alla serata hanno partecipato anche Simone Gambino, Noemi La Fata, Responsabile Logistica, Scuola e Tesseramenti della Federazione Cricket Italiana, e Anam Mollik, giocatore della Nazionale Italiana.