Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Evento inserito nell'ambito del convegno Finanza e fiducia del Coordinamento Don Torta

LA GRANDE MUSICA CLASSICA ILLUMINA LA NOTTE DI MONTEBELLUNA

Alle 21 concerto dei Solisti di Radio Veneto Uno in piazza Dall'Armi


MONTEBELLUNA - La crisi delle banche venete ha azzerato decine di migliaia di piccoli risparmiatori e assestato un durissimo colpo all'intero tessuto socio economico veneto. La società veneta, tuttavia, conserva intatte in sè le potenzialità della rinascita, soprattutto nella cultura di cui è portatrice: a partire, ad esempio, dalla sua insuperabile tradizione musicale.
In questa consapevolezza sta il connubio, all'apparenza insolito, tra finanza e musica. Questa sera, infatti,  l'orchestra de "I Solisti di Radio Veneto Uno" si esibirà in un concerto inserito nell'ambito del convegno "Finanza e Fiducia", promosso da giovedì a sabato a Montebelluna dal Coordinamento Associazioni Soci Banche Popolari Venete "Don Enrico Torta".
La formazione orchestrale, punta di diamante di un progetto pluriannale volto a diffondere la grande musica tra la gente, sotto la direzione del maestro Giorgio Sini eseguirà brani della rinomata scuola veneta. Non poteva dunque mancare il più illustre esponente di questa tradizione:  Antonio Vivaldi. Dell'autore veneziano, però, oltre alle celeberrime, eppure sempre emozionanti, "Quattro stagioni", l'evento montebellunese sarà l'occasione per scoprire anche il Concerto in Do minore RV401. E ci sarà spazio anche per un compositore europeo, forse meno noto al grande pubblico, ma altrettanto prestigioso, come Georg Philipp Telemann, di cui i Solisti faranno ascoltare il Concerto per viola in Sol maggiore.

Appuntamento alle 21 in piazza Dall'Armi, in centro a Montebelluna. In caso di maltempo, l'evento si terrà nell'auditorium della Biblioteca comunale, in largo Dieci Martiri).