Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalitÓ di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Evento inserito nell'ambito del convegno Finanza e fiducia del Coordinamento Don Torta

LA GRANDE MUSICA CLASSICA ILLUMINA LA NOTTE DI MONTEBELLUNA

Alle 21 concerto dei Solisti di Radio Veneto Uno in piazza Dall'Armi


MONTEBELLUNA - La crisi delle banche venete ha azzerato decine di migliaia di piccoli risparmiatori e assestato un durissimo colpo all'intero tessuto socio economico veneto. La società veneta, tuttavia, conserva intatte in sè le potenzialità della rinascita, soprattutto nella cultura di cui è portatrice: a partire, ad esempio, dalla sua insuperabile tradizione musicale.
In questa consapevolezza sta il connubio, all'apparenza insolito, tra finanza e musica. Questa sera, infatti,  l'orchestra de "I Solisti di Radio Veneto Uno" si esibirà in un concerto inserito nell'ambito del convegno "Finanza e Fiducia", promosso da giovedì a sabato a Montebelluna dal Coordinamento Associazioni Soci Banche Popolari Venete "Don Enrico Torta".
La formazione orchestrale, punta di diamante di un progetto pluriannale volto a diffondere la grande musica tra la gente, sotto la direzione del maestro Giorgio Sini eseguirà brani della rinomata scuola veneta. Non poteva dunque mancare il più illustre esponente di questa tradizione:  Antonio Vivaldi. Dell'autore veneziano, però, oltre alle celeberrime, eppure sempre emozionanti, "Quattro stagioni", l'evento montebellunese sarà l'occasione per scoprire anche il Concerto in Do minore RV401. E ci sarà spazio anche per un compositore europeo, forse meno noto al grande pubblico, ma altrettanto prestigioso, come Georg Philipp Telemann, di cui i Solisti faranno ascoltare il Concerto per viola in Sol maggiore.

Appuntamento alle 21 in piazza Dall'Armi, in centro a Montebelluna. In caso di maltempo, l'evento si terrà nell'auditorium della Biblioteca comunale, in largo Dieci Martiri).