Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Battesimo del fuoco con l'Adunata degli Alpini

AUTOBUS E CORRIERE SOTTO CONTROLLO IN TEMPO REALE

Mom vara la sua nuova centrale operativa


TREVISO - Tutti i bus sotto controllo da un'unica centrale operativa. Mom, Mobilità di Marca ha avviato la sua nuova sala di controllo ed esercizio, situata all'interno della biglietteria di piazzale Duca d'Aosta.
Grazie ad appositi dispositivi di geolocalizzazione satellitare installati su 336 mezzi (tutti quelli della rete urbana e il 90% di quelli dell'extraurbano), il percoso dei veicoli potrà essere seguito in tempo reale su un maxi schermo, evidenziando ritardi nei tempi di percorrenza rispetto agli orari previsti, problemi dovuti a traffico, devizioni nelle strade o eventuali guasti. I dati serviranno per gestire al meglio i flussi di trasporto, ma la stessa centrale potrà comunicarli all'autista, suggerendo ad esempio deviazioni in caso di incidenti o ingorghi.
Le informazioni potranno essere comunicate agli utenti tramite il sito internet e la app dell'azienda e anche tramite le nuove paline interattive alle fermate, di cui Mom punta a completare l'installazione entro il 2018 con un piano di investimenti di circa 4 milioni. L'infomobilità, infatti, come ribadisce il presidente di Mom, Giacomo Colladon, è la nuova sfida dell'azienda.
Ma le novità tecnologiche riguardano anche tutti le auto di servizio di Mom e anche il personale: controllori e autisti saranno dotati di appositi apparecchi con funzioni anti-aggressione. Il sistema sarà in grado di identificare la posizione del corpo dell’operatore: in caso di caduta a terra partirà una chiamata automatica di emergenza.
Il nuovo cervellone, costato 20mila euro, avrà il suo banco di prova in occasione dell'ormai imminente Adunata nazionale degli alpini, dal 12 al 14 maggio, durante la quale Mom effettuerà circa 60mila chilometri di corse aggiuntive con 400 dipendenti al lavoro ogni giorno.

Galleria fotograficaGalleria fotografica