Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Risistemati anche i fossati e rifatto il porfido in viale D'Annunzio

TREVISO SI ILLUMINA PER L'ADUNATA DEGLI ALPINI

Controllati e puliti i lampioni in centro storico e nelle aree sosta


TREVISO - Treviso vuole risplendere per l'Adunata nazionale degli Alpini. L’illuminazione pubblica è stata passata al setaccio con interventi di pulizia e messa a punto dei corpi illuminanti. I tecnici hanno eseguito un controllo approfondito degli impianti, con eventuale ripristino dei punti luce non funzionanti, in tutte le zone interessate dall'evento, quindi il centro storico e tutte le aree dedicate alla sosta. La pulizia ha interessato circa 400 apparecchi di arredo nel centro storico, concentrando l'attività nelle aree interessate dalla sfilata, il lungo Sile, le aree dedicate ai vari ristori.
Inoltre, per avere un’unità di riserva in caso di guasto è stata prevista un’unità regolatrice di corrente costante. Oltre un centinaio sono invece le transenne utilizzate per gli allestimenti e le modifiche alla viabilità. Gli interventi di pulizia dei fossati per la messa in sicurezza idraulica in caso di piogge si sono concentrate soprattutto nei quartieri: via Lovero e Boschetto a San Pelajo, presso le aree dello stadio di Monigo, in via Santa Maria del Rovere.
Tornando invece al centro storico che ospiterà l’Adunata i lavori eseguiti sono stati soprattutto il rifacimento del porfido in via D’Annunzio e la fornitura dei materiali per il rifacimento del ponte dell’Università.
Da parte dell’assessore Michielan un ringraziamento agli uffici, agli operai, agli uomini della protezione civile che stanno lavorando insieme agli alpini a questo grande evento.