Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

De' Longhi-Fortitudo atto secondo alle 20.30 al Palaverde

TVB STAVOLTA NON DEVI FALLIRE: STASERA C'È GARADUE

Pillastrini: "Possiamo ancora vincere la serie"


TREVISO - Dopo aver perso garauno, la De' Longhi dquesta sera alle 20.30 è chiamata a riscattarsi in garadue: Obbligo di pareggiare 1-1 la serie dei quarti di finale contro la Fortitudo per dare un senso a garatre, a Bologna, sabato prossimo. Dice coach Stefano Pillastrini: "Dopo gara1 penso che abbiamo grandi margini di miglioramento per poter vincere domani e vincere anche la serie. Ieri abbiamo perso troppi palloni intestardendoci con passaggi difficili che sono stati preda della loro difesa, inoltre abbiamo preso nel finale tanti canestri da sotto e schiacciate che di solito non subiamo, non è nelle nostre caratteristiche difensive concedere con facilità il ferro agli avversari. Insomma, possiamo fare molto meglio. L'anno scorso ci è capitato tre volte di perdere gara1 in casa, due volte abbiamo passato il turno e penso che anche stavolta abbiamo ancora le possibilità per farlo. Intanto pensiamo a vincere domani, sara' importante migliorare e tenere presente le indicazioni di gara1 per non commettere gli stessi errori e portare intanto la serie in parità."
Davide Moretti: "Per almeno petà partita ieri abbiamo subito troppo. Non abbiamo avuto un buon approccio e non siamo riusciti per due quarti ad eseguire i nostri giochi e a difendere come sappiamo. Poi ci siamo ripresi, ma non è bastato. Sapevamo che era una serie difficile contro un grande avversario, ma potevamo di certo fare molto meglio. Dobbiamo riprenderci, studiare cosa non ha funzionato ed avere un approccio diverso, vincere domani è obbligatorio per poi pensare di andare lì a Bologna a giocarci le nostre chanches."
MORETTI PREMIATO Prima della partita il consgliere di LNP Servizi Francesco Maiorana, premierà Davide Moretti con il riconoscimento quale Miglior Under 22 della Serie A2, ottenuto dopo le votazioni affdate a Presidenti, Allenatori e Capitani della categoria.