Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Lo spettacolo venerdì 19 alle 21 con la regia di Giulia Pelliciari e Marta Cortellazzo Wiel

TITANIA E PUCK AL TEATRO BUSAN DI MOGLIANO

In scena Shakespeare con Sogno di una notte di mezz'estate


MOGLIANO VENETO - Quattro innamorati, un bosco di fate e un gruppo di attori a cavallo tra due realtà: luce e ombra, razionalità e libertà dei sensi; questa è la magia di Sogno di una notte di mezz'estate, spettacolo tratto dall'omonima commedia di Shakespeare che andrà in scena venerdì 19 maggio alle 21 al Teatro Busan di Mogliano Veneto.

Un racconto incalzante nel quale protagonista è l’energia vitale dei giovani attori de la COMPAGNIA LA STANZA, amplificata dalla scenografia di Federico Cautero, che come un vero alchimista animerà la scena con i colori delle opere pittoriche di Martino Zanetti che scorreranno animate scomposte e ricomposte su muri e soffitti. Regia di Giulia Pelliciari e Marta Cortellazzo Wiel

L'intervista a Giovanna Cordova, di Tema Cultura.