Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Il segreto del successo è stato il vostro lavoro di squadra"

IL TERZO TEMPO DELLA PROTEZIONE CIVILE DOPO L'ADUNATA

Cena dei volontari di Treviso con l'assessore Michielan


TREVISO - In prima linea durante i giorni della 90^ Adunata Nazionale degli Alpini, dove hanno prestato servizio, ieri sera i volontari della Protezione Civile di Treviso si sono incontrati al Dopolavoro Ferroviario di Selvana per un meritato “terzo tempo”. Ad invitare il gruppo, capitanato dal responsabile Andrea Saccone, l’assessore del comune di Treviso con delega alla protezione civile, Ofelio Michielan, promotore di una serata che ha visto la partecipazione anche dei rappresentanti dell’Associazione Nazionale Carabinieri e del dipartimento di Protezione Civile della Regione Veneto. "Il loro lavoro era già stato esaustivamente illustrato in questi giorni dall’Amministrazione comunale – afferma Michielan – ma ho voluto ringraziare personalmente i nostri volontari con questa iniziativa, che vuole anche celebrare la loro grande forza, lo spirito di gruppo. Il segreto del successo dell’Adunata di Treviso è anche questo: la squadra, che ha saputo affrontare in maniera compatta anche le situazioni più critiche e che si è dimostrata una certezza, su cui la nostra città può fare affidamento per il presente e il futuro".