Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il primo bilancio della neo segretaria della Cisl Belluno Treviso

"UN NUOVO PATTO DI SOLIDARIETÀ PER LAVORARE TUTTI"

Cinzia Bonan sollecita nuovi strumenti per aumentare l'occupazione


TREVISO - C'è chi lavora troppo e chi non lavora affatto. Cinzia Bonan, segretaria generale della Cisl Belluno Treviso, rilancia la necessità di sperimentare nuove forme per ampliare il mercato del lavoro trevigiano. Anche studiando la possibilità di ridurre l'impegno lavorativo di ciascuno: "Se non riusciamo ad aumentare i posti di lavoro - sottolinea -, è necessario che quelli presenti siano suddivisi per la forza lavoro esistente. E' una considerazione banale, che però ci deve portare a riflettere su come generare un'occupazione sufficiente perché tutti si sentano parte collaborante e produttiva della comunità".
La neo segretaria della Cisl cita un possibile esempio di strumento cda utilizzare: "I contratti di solidarietà hanno consentito alle aziende, nel periodo di crisi, di salvaguardare le professionalità, in attesa, come in alcuni casi poi fortunatamente è successo, che il mercato riprendesse. Le stesse modalità potrebbero essere utilizzate per tentare degli esperimenti per allargare l'occupazione". Per questo la sindacalista sollecita un nuovo patto a tre tra rappresentanti dei lavoratori, delle imprese e delle istituzioni locali. Ma guarda anche a nuovi contratti quadro per favorire la conciliazione tra famiglia e lavoro nei confronti delle donne lavoratrici.