Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Giovedì 25 maggio alle 20.45 al Teatro Careni racconterà gli ultimi progressi scientifici

A PIEVE INCONTRA IL PROFESSOR MAIO, LUMINARE DELLA LOTTA AI TUMORI

La scoperta rivoluzionaria è il nostro sitema immunitario


PIEVE DI SOLIGO - C’è grande attesa a Pieve di Soligo per l’incontro con il prof. Michele Maio, uno dei maggiori oncologi mondiali; il pioniere ed il capofila dell’immunoterapia, che vienedescritta (dalla medicina ufficiale) come la quarta strategia nella lotta contro i tumori, quella che definisce il nostro sistema immunitario un “Superorganismo” che, se opportunamente stimolato, è in grado di vincere la guerra contro il cancro.

“Oggi la vittoria non è più un miraggio” afferma Maio che giovedì 25 maggio alle 20.45 presso il Teatro Careni racconterà degli importanti progressi scientifici raggiunti e dei futuri traguardi, portando ad esempio le storie di guarigione dei suoi pazienti.
Il cancro colpisce mille persone al giorno nel nostro paese; la scoperta rivoluzionaria, confermata da trent’anni di ricerca e sperimentazioni, è che il nostro sistema immunitario è la vera arma segreta. Va attivata e usata correttamente, in modo da rendere possibile imbrigliare e disinnescare il “nemico” da dentro.

Al prof. Michele Maio (direttore del Reparto di Immunoterapia Oncologica del Policlinico di Siena),che ha recentemente pubblicato il suo primo libro divulgativo “Il corpo anticancro”, il giornalista Gianni Minoliha dedicato trasmissioni speciali su La 7 e Radio 24.
Parteciperanno all’incontro esponenti delle principali Associazioni che si occupano di Ricerca, Lotta e Prevenzione dei Tumori (AIL, Fiorot, LILT, ADVAR),AVIS, AIDO e ULSS.
L’evento inaugura la rassegna, voluta e organizzata dall’Amministrazione comunale, denominata “Pieve incontra”. Con cadenza mensile, fino a settembre, saranno organizzati incontri con scrittori, giornalisti, intellettuali e, come nel caso del dott. Maio, scienziati. A chiusura di ogni serata sarà offerto un buffet.
“Pieve incontra” rientra in “Reteventi”. Oltre al patrocinio di Provincia e Regione gode di quello dei comuni dell’area: Refrontolo, Susegana, San Pietro di Feletto, Miane, Cison di Valmarino, Follina, Farra di Soligo, Sernaglia, Revine, Tarzo, Valdobbiadene, Vidor.
Sostengono l’iniziativa: Cassa di Risparmio del Veneto, Eclisse, Spumanti Varaschin, l’Osteria co l’oste, Hotel Contà e Libreria Diffusa.
L’ingresso è libero